• pubblicato il 12-12-2013

BMW Z4 Pure Fusion Design

di Francesco Irace

Un tocco d'eleganza in più per la roadster bavarese

BMW annuncia un nuovo pacchetto di equipaggiamenti per la roadster Z4. Si chiama Pure Fusion Design e aggiunge un richiamo estetico esclusivo all'esperienza di guida sportiva che solo la “scoperta” bavarese sa offrire.

Interni più raffinati ed eleganti

Pure Fusion Design rende più raffinati gli interni grazie all'utilizzo di vari colori e materiali esclusivi.

Il pacchetto comprende ampie finiture in pelle Nappa premium, sedili sportivi dal design particolare in Ivory White, con cuciture contrastanti marroni che mettono in risalto la superficie traforata dei supporti laterali degli schienali.

I poggiabraccia, i pannelli delle portiere e la maniglia della portiera passeggeri vengono anch’essi valorizzati dalla pelle esclusiva e dalle cuciture contrastanti.

La sezione inferiore del cruscotto presenta anch’essa il colore Ivory White e contribuisce all’armonia delle tonalità degli interni. Lo stesso effetto viene ottenuto con la pelle nera con cuciture a contrasto in marrone che coprono le soglie dei finestrini, la parte superiore del cruscotto e la “palpebra” del gruppo strumenti.

Altro dettaglio stilistico degno di nota è la linea orizzontale di finiture realizzata in pelle Nappa Saddle Brown con cuciture contrastanti che parte dal lato passeggero per arrivare al posto di guida.

Le finiture sulle console centrale e vicino ai cinque strumenti di controllo tondi proprio sotto la bocchetta dell’aria centrale nel cruscotto sono realizzate in legno Fineline. Completano il quadro le alette parasole ricoperte in pelle Nappa nera.

Al pacchetto Pure Fusion Design, puà essere abbinata la verniciatura metallizzata Sparkling Brown, oltre a un'ampia gamma di altri colori. Infine il Pure Fusion Design può essere abbinato anche al pacchetto M Sport.

BMW Z4 Pure Fusion Design

L'opinione dei lettori