• pubblicato il 22-08-2016

Bugatti Chiron: vendute già 200 unità (su 500)

di Junio Gulinelli

Le prime consegne della hyper car francese entro fine anno ma liste di attesa fino al 2020...

Vendere la Veyron non è stata un'operazione così semplice per Bugatti. La Casa francese ha impiegato circa dieci anni a piazzare tutte le 450 unità della sua penultima supercar.

Per la nuova Chiron, però, il destino sembrerebbe diverso. Secondo il marchio transalpino, a soli sei mesi dal suo debutto in anteprima mondiale, la nuova Bugatti Chiron sarebbe stata ordinata da 200 clienti, piazzando così già quasi la metà di tutta la produzione prevista (500 unità).

Per pre-ordinare una Chiron, Bugatti chiede un deposito (rimborsabile) di 200.000 euro, neanche il 10% del prezzo totale della gran turismo di lusso (2,4 mln di euro) ma abbastanza, o quasi, per acquistare una supercar tra le più blasonate del momento, tipo la nuova Ferrari 488 GTB (210 mila euro).

La produzione della nuova Bugatti Chiron dovrà avanzare a ritmi serrati, visto che secondo le previsioni durerà soltanto 5 anni; il che implica la produzione di un'unità ogni 3,6 giorni.

Le prime unità della Chiron saranno pronte entro la fine di quest'anno, gli ultimi della lista dovranno però aspettare fino al 2020...

 
Bugatti Chiron: vendute già 200 unità (su 500)

L'opinione dei lettori