• pubblicato il 06-06-2012

Terremoto: aperta l'asta di beneficenza online Ferrari, in palio anche una Evo 599XX

In palio una speciale Evo 599XX, caschi autografati, il motore V8 campione del mondiale costruttori 2008 e la tutta di Fisichella

Si è aperta oggi alle 16.00, e si chiuderà il 20 giugno, l'asta internazionale online di beneficenza organizzata da Ferrari per raccogliere fondi da inviare alle famiglie delle vittime dei terremoti che stanno colpendo in questi giorni la regione Emilia Romagna, terra del marchio italiano del cavallino rampante.

Sul sito ufficiale della Casa di Maranello il presidente Montezemolo in persona ha lanciato l'appello:

Sono certo”, ha detto, “che potremo contare sulla generosità di coloro che sono vicini alla Ferrari in tutto il mondo e che hanno sempre gentilmente sostenuto questo tipo di iniziative nel passato.

Un terribile terremoto ha colpito la nostra regione e la nostra popolazione, vogliamo aiutare tutte le famiglie in difficoltà in questo momento di bisogno.

Daremo luogo ad un asta con alcuni oggetti davvero unici ed esclusivi per tutti gli amici e gli appassionati Ferrari, a cui già rivolgo i miei sentiti ringraziamenti di cuore”.

In palio una Evo 599XX speciale

La principale offerta dell'asta, a cui si può accedere tramite il sito www.ferrari.com o su www.ferraristore.com, è una Evo 599XX la sportiva berlinetta estrema di maranello, non omologata, con una riserva di 1,35 milioni di euro.

La vettura sarà costruita appositamente per l'occasione e avrà caratteristiche uniche tra cui una targhetta speciale firmata dal Presidente Luca Cordero di Montezemolo e dai piloti di Formula 1 Fernando Alonso e Felipe Massa che consegneranno di persona l'auto al fortunato possessore durante il week-end del Gran Premio di Monza  a settembre.

Altri lotti all'asta

Tra gli altri pezzi venduti all'asta per l'occasione c'è il motore V8 con cui, nel 2008, la scuderia di Maranello vinse il campionato costruttori, caschi autografati da Alonso e Massa, il musetto originale della F60 e la tuta Racing Formula 1 di Giancarlo Fisichella.

Terremoto: aperta l'asta di beneficenza online Ferrari, in palio anche una Evo 599XX

L'opinione dei lettori