• pubblicato il 15-11-2013

Fiat 500 "1957": edizione "Vintage" per gli USA

di Junio Gulinelli

La Cinquecento più retro che mai. La serie limitata per il mercato statunitense.

Il design retro della Fiat 500 è senza dubbio la sua caratteristica principale, fonte del suo successo.

L'ultima edizione limitata che rievoca questo aspetto della piccola italiana conosciuta in tutto il mondo avrà come destinazione il mercato statunitense e avrà un nome legato alle sue origini “1957” (anno di nascita della Fiat Nuova 500).

Più retro che mai

In omaggio, dunque, alla sua storia, la Fiat 500 "1957" veste una livrea ancora più retro.

Per il suo sviluppo si è partiti dall'allestimento Lounge al quale sono stati aggiunti cerchi da 16 pollici, adesivi “Vintage” e una colorazione per la livrea bicolore con differenti tonalità: celeste o verde a contrasto con gli specchietti e il tetto bianco.

All'interno dell'abitacolo ciò che risalta di più è la plancia in color avorio che contrasta con la tappezzeria in pelle marrone.

Il lancio della Fiat 500 “1957” avverrà la prossima primavera, sempre equipaggiata con il motore 1.4 MultiAir e, a scelta, con il cambio manuale o automatico.

Fiat 500 "1957": edizione "Vintage" per gli USA

L'opinione dei lettori