• pubblicato il 21-10-2014

500X: cosa ha in più la B-SUV di Casa Fiat?

di Junio Gulinelli

La versione crossover della 500 ha le carte in regola per sbancare il segmento delle Baby SUV?

Con il suo avvento la nuova Fiat 500X fa tremare uno dei segmenti del mercato più prolifici e competitivi degli ultimi anni, quello delle Baby SUV.

Quasi ogni Casa, ormai, propone la sua crossover di segmento B e, per chi opta per una vettura di questa categoria, c'è praticamente l'imbarazzo della scelta.

Le concorrenti dirette dell'ultima arrivata di Casa Fiat (ormai FCA) sono, però, due in particolare: la Nissan Juke, capostipite e punto di riferimento del segmento, e la Mini Countryman.

Entrambe puntano, come la 500X, tutto sullo stile proponendo motorizzazioni efficienti e potenti, un'ampia gamma di personalizzazione e trazione integrale per muoversi anche fuoristrada come delle vere 4X4.

La nuova Fiat 500X ha tutte le carte in regola (compresa qualcuna in più rispetto alla concorrenza) per competere con queste due “grandi” piccole proponendo un equipaggiamento completissimo, personalizzazioni a non finire, tecnologia e connettività all'avanguardia e sistemi di sicurezza da segmento superiore.

Prima nel segmento ad offrire tre trasmissioni, di cui l'inedita automatica a nove rapporti, la 500X ancora non ha una versione “cattiva” che invece le altre due propongono con la Countryman JCW e la Juke Nismo. Ma in Casa Fiat già si parla di una ipotetica Abarth 500X.

FIAT 500X

Prezzi

Da 21.900 euro a 30.650 euro

Dimensioni

Lunga 4,25 metri, larga 1,80 metri e alta 161 cm

Bagagliaio: 350 litri

Motori

Al lancio sarà offerta con il 1.4 Turbo MultiAir II da 140 CV (trazione anteriore e cambio manuale a sei rapporti), il1.6 MultiJet II da 120 CV (cambio manuale a sei rapporti e trazione anteriore) e il 2.0 MultiJet II da 140 CV (cambio automatico a nove rapporti e trazione integrale).

Equipaggiamento

Comprende sistema Uconnect con schermo touchscreen da 5" (con navigatore TomTom 2,5D) o da 6,5'' (con navigatore satellitare con mappe in 3D, indicazioni progressive sul percorso e funzione 'One Shot Voice Destination Entry' per inserire l'indirizzo con i comandi vocali.), interfaccia Bluetooth, connettore Aux-in, porta USB, porta SD e comandi vocali.

Infotainment

Con il sistema Uconnect Live permette di usare numerose  app “social” sul sistema di bordo come Facebook e Twitter; ascoltare musica con Deezer e oltre 100mila stazioni radio con TuneIn; essere aggiornato in tempo reale con le notizie di Reuters e avere informazioni sul traffico, speed cameras, autovelox e meteo grazie ai servizi Live di TomTom.

Sicurezza

Di serie offre 6 airbag (anteriori, a tendina e laterali), luci diurne, fendinebbia con funzione di svolta e controllo elettronico della stabilità. Di serie o a richiesta secondo gli allestimenti e i mercati, il dispositivo di mantenimento della corsia di marcia Lane Assist e il Blind Spot Assist, per tenere sotto controllo l'angolo cieco nei cambi di corsia. Tra gli optional, la telecamera di retromarcia e il sistema anticollisione Brake Control.

MINI COUNTRYMAN

Prezzi

Da 23.400 euro a 38.450 euro­

Dimensioni

Lunga 4,10 m, larga 1.79 mm ed alta 1,56 m

Bagagliaio: 350/440 litri

Motori

Lemotorizzazioni della Mini Countrymansono cinque:tre abenzinaper la Mini Cooper S Countryman (1.6 16V 184 CV), Mini Cooper Countryman (1.6 16V 122CV) e la Mini One Countryman (1.6 16V 98 CV) etre dieselper la Mini Cooper D Countryman (2.0 16V 112 CV), la Mini One D Countryman (1.6 16V 90 CV) e la Mini Cooper SD Countryman (2.0 16V 143 CV)

Mini Countryman John Cooper Works: 1,6 litri Twinscroll a iniezione diretta da 218 CV e 280 Nm di coppia, estendibili fino a 300 Nm con la funzione Overboost.

Equipaggiamento

Proiettori allo xeno ed Adaptive Light Control, Comfort Access, tetto panoramico in vetro, climatizzatore automatico, gancio da traino separabile con portata fino a 1200 chilogrammi, sistema di navigazione MINI, Sport Button, assetto sportivo, in combinazione con il cambio automatico volante sportivo in pelle con paddles, volante multifunzione con regolazione della velocità, sistema di altoparlanti HiFi Harman Kardon e accessori originali John Cooper Works.

Infotainment

Il sistema MINI Connected è disponibile con una varietà di funzioni grazie alle App e integrazione nella vettura attraverso lo smartphone con le tipiche funzioni MINI come Mission Control, Dynamic Music, Driving Excitement e MINIMALISM Analyser; il collegamento online consente inoltre l’utilizzo di social network come Facebook, Twitter e foursquare, Glympse, la ricezione di RSS newsfeed e le offerte di entertainment come AUPEO!, Stitcher, Deezer, Audible, Napster/Rhapsody e TuneIn.

Sicurezza

Sulla versione 2014 della Countryman debutta anche l'Head Up Display, di serie vengono poi offerti i sistemi Collision Warning e Pedestrian Warning, la funzionalità City Braking, la telecamera posteriore di parcheggio ed il Parking Assist. Non manca il Digital Headlight Assist, che gestisce a seconda delle condizioni del traffico il fascio di luce emanato dai proiettori.

NISSAN JUKE

Prezzi

Da 16.650 euro a 30.370 euro

Dimensioni

Lunga 4,13 m, larga, 1,76 m, alta 1,56 m

Bagagliaio: 354 litri

Motori

Si parte dal nuovo quattro cilindri a benzina 1.2 DIG-T da 115 CV per passare al 1.6 benzina disponibile nelle due declinazioni da 94 o 117 CV (quest'ultimo offerto anche nella versione GPL).

Una sola la proposta Diesel, il noto 1.5 dCi da 110 CV. Al top di gamma si posiziona, infine, il turbocompresso 1.6 DIG-T da 190 CV, anche con trazione integrale e cambio automatico CVT.

Nissan Juke Nismo e Nismo RS:motore DIG-T da 1,6 litri, da 200 e 218 cavalli (e da 250 a 280 Nm di coppia).

Equipaggiamento

L'equipaggiamento di serie della Nissan Juke 2014 comprende l'impianto audio con lettore Cd e Mp3 e prese Usb e Aux, l'indicatore luminoso di cambio rapporto, il dispositivo di controllo pressione pneumatici. Come optional troviamo: clima automatico, connessione Bluetooth, cruise control, tetto apribile panoramico e il commutatore di modalità di guida ("Normal", "Eco", "Sport") Nissan Dynamic Control e sistema keyless.

Infotainment

Il sistema NissanConnect di nuova generazione (che comprende, gestibili attraverso uno schermo touchscreen da 5.8", sistema di navigazione satellitare con funzione "Google Send-to-car", connessione per smartphone.

Sicurezza

Vanto di Casa Nissan, il pacchetto Nissan Safety ­Shield fornisce elevati livelli di sicurezza alla Juke. Tra questi i sistemi Lane Departure Warning, Blind Spot Warning, Moving Object Detection e il sistema Around View Monitor che permette di visualizzare sullo schermo ciò che avviene attorno alla vettura a 360 gradi.

500X: cosa ha in più la B-SUV di Casa Fiat?

L'opinione dei lettori