• pubblicato il 21-07-2016

L'aeroporto di Torino arruola la nuova 500X

di Redazione

Fiat consegna la sua nuova SUV compatta a SAGAT, società di gestione dell’Aeroporto di Torino

Ieri Fiat ha consegnato le nuove 500X che andranno ad arricchire il nuovo parco mezzi in dotazione all’Aeroporto di Torino che ora conta 40 veicoli provenienti dal Gruppo FCA. Gianluca Italia, Responsabile FCA per il mercato italiano, ha consegnato a Roberto Barbieri, Amministratore Delegato di SAGAT, società di gestione dell’Aeroporto di Torino, le chiavi di questa nuova flotta di Fiat 500X con l’augurio e l’auspicio di una relazione sempre più solida e soddisfacente.

Il mercato ha certificato il successo della Fiat 500X, la vettura più venduta nel suo segmento con oltre 25 mila immatricolazioni nei primi sei mesi dell’anno, mantenendola stabilmente nella top ten delle vetture più vendute in Italia. Il primo crossover italiano ha riscosso in breve tempo il gradimento non solo tra i confini nazionali ma ha saputo conquistare anche i clienti europei e quelli oltreoceano.

Quest’anno FCA ha lanciato sul mercato numerosi nuovi modelli: dalla nuova Famiglia Tipo, disponibile in tre configurazioni di carrozzeria (4 porte, 5 porte e station wagon) alla nuova Alfa Romeo Giulia, dalla 124 Spider firmata Fiat e Abarth ai nuovi Fiat Professional Fullback e Talento, fino ai consolidati SUV del marchio Jeep.

Una gamma completa che si inserisce pienamente nel mondo delle flotte aziendali e in grado di rappresentare la soluzione ideale per tutte le esigenze professionali e di business. Proprio all’insegna di questo, FCA e SAGAT intendono continuare a scrivere la storia di una collaborazione di successo e di piena soddisfazione.

 

TAG

L'aeroporto di Torino arruola la nuova 500X

L'opinione dei lettori