• pubblicato il 01-02-2013

Gruppo Fiat: tutte le novità dei prossimi 4 anni, in Europa e Nordamerica

Tutte le new entry dei prossimi 4 anni targate Chrysler, Dodge, Jeep, SRT, Fiat, Alfa Romeo, Abarth, Ferrari e Maserati.

Il Gruppo Fiat, in occasione della presentazione, a Grugliasco, dei risultati del 2012 ha mostrato nuovamente il piano industriale che metterà in atto da qui al 2016.

I prossimi 4 anni sembrerebbero, dunque, l'arco temporale in cui Fiat/Chrysler lancerà una grande offensiva sui mercati europei e nordamericano, con novità che riguarderanno praticamente tutti i brand del Gruppo: Chrysler, Dodge, Jeep, SRT, Fiat, Alfa Romeo e Abarth.

Fiat, Alfa Romeo e Abarth

Per i marchi italiani il calendario del piano industriale prevede, nel 2015, il lancio di quattro nuove generazioni, alcune delle quali andranno a sostituire modelli ormai alla fine della loro vita commerciale, altre rappresenteranno, invece, novità inedite.

E le novità riguarderanno anche lo Scorpione, gli amanti delle piccole sportive avranno insomma sorprese firmate Abarth.

Molte delle new entry arriveranno, invece, sotto la firma del Biscione; Alfa Romeo lancerà già quest'anno la 4C (nella gallery) e probabilmente, entro la fine dell'anno, potrebbe arrivare anche la Spider in collaborazione con Mazda.

E nei piani del marchio c'è anche l'attesa Giulia, oltre all'ormai quasi certa produzione di un SUV targato Alfa Romeo.

Ferrari e Maserati

E poi ci sono i due grandi marchi sportivi e di lusso, Ferrari e Maserati per i quali sono pronte grandi sorprese tra cui, già lo sappiamo, la super sportiva F152, l'erede della mitica Enzo, che  vedremo finalmente svelata a breve al Salone di Ginevra 2013. E poi, ci si aspetta un'ibrida del Cavallino.

Da parte sua Maserati affronterà il 2013 con il restyling della GranCabrio e più tardi sarà il momento della prima SUV del Tridente, la Levante (anticipata dalla concept Kubang).

Altra novità targata Maserati sarà, poi, la Ghibli, una nuova berlina che si collocherà in gamma un gradino sotto la Quattroporte, come entry level del marchio.

E quest'ultima sarà creata in collaborazione con Alfa Romeo e darà vita anche alla top di gamma del Biscione.

Le americane: Dodge Chrysler, Jeep e SRT

Ma anche dall'altra parte dell'oceano il Gruppo Fiat ha in serbo novità e sorprese per il mercato auto nordamericano.

Durante il 2013, intanto, Dodge procederà con il restyling di uno dei suoi modelli, nel 2014 gli aggiornamenti riguarderanno invece due gamme, probabilmente la Charger e la Challenger.

Sul fronte Chrysler la candidata a rinnovarsi nel 2014 è invece con molta probabilità la 200.

Jeep, invece, ha pronte per il 2013 novità riguardanti la gamma Grand Cherokee e Compass.

E per ultimo, il dipartimento sportivo SRT che, dopo l'ultima presentazione della nuova SRT Viper (che si rinnoverà nel 2015), il prossimo anno sfodererà le versioni SRT della Charger e della Challenger.

Gruppo Fiat: tutte le novità dei prossimi 4 anni, in Europa e Nordamerica

L'opinione dei lettori