• pubblicato il 18-07-2012

Ford C-Max: da ottobre con il “motore dell'anno”, il 3 clindri Ecoobost 1.0

Anche la monovolume dell'Ovale Blu adotterà il tre cilindri Ecoboost eletto “Engine of the Year 2012”.

Anche per la monovolume media di Casa Ford, la C-Max nella versione a 5 posti e a 7 posti C-Max 7, è arrivato il momento di contenere i consumi e adottare la motorizzazione tre cilindri Ecoboost da 1,0 litri. Il propulsore in questione, ricordiamo, è stato premiato come migliore in assoluto agli Engine of the Year Aword 2012. Entrerà in gamma già a partire dal prossimo ottobre con prezzi ancora da definire.

Il tre cilindri Ecoboost, motore dell'anno

Il tre cilindri Ecoboost è disponobile nelle due declinazioni da 100 o 125 CV, ha una struttura a doppia fasatura variabile, dotato di iniezione diretta ed è un Turbo. Il debutto lo ha già fatto equipaggiando la Ford Focus, e con molta probabilità, quasi certezza, sarà a disposizione anche della nuova Ford Fiesta che vedremo a breve al prossimo Salone di Parigi 2012.

Consumi sulla C-MAX

Sulla C-Max il tre cilindri Ecoboost sarà in grado di garantire consumi pari a 5,1 litri/100 km con emissioni di CO2 pari a 117g/Km, valori che salgono leggermente per la C-Max 7 a 5,2 litri/100 km e 119g/k.

Le altre motorizzazioni

Le altre motorizzazioni già presenti in listino sono: il benzina da 1,6 litri da 105, 125 e 150 CV, il turbodiesel TDCi 1.6 da 95 e 114 CV e il 2.0 da 163 CV. Si attende invece per il prossimo anno l'arrivo della versione C-Max Hybrid e Plug-in Energi, già presenti negli Stati Uniti.

Anche con il nuovo sistema multimediale SYNC

Insieme a questa nuova motorizzazione, la C-Max si arricchirà anche del nuovo sistema multimediale SYNC (al debutto europeo sulla nuova Ford B-Max) e con un reparto sicurezza al completo con: Emergency Assistance, Active City Stop, Lane Keeping Aid, Lane Departure Warning, Auto High Beam, Traffic Sign Recognition e Driver Alert.

Ford C-Max: da ottobre con il “motore dell'anno”, il 3 clindri Ecoobost 1.0

L'opinione dei lettori