• pubblicato il 17-09-2013

Ford EcoBoost: in quattro anni prodotti già due milioni di propulsori

La famiglia di propulsori dell'Ovale blu, nella sua breve esistenza, ha già conquistato il mercato. E sempre di più li volgiono.

La gamma di motori EcoBoost di Ford compie quattro anni. In questo lasso di tempo relativamente breve sono già state fabbricate più di 2 milioni di unità e la popolarità di questo propulsore continua a crescerà ogni girno.

Ad esempio, la produzione del 1.0 EcoBoost (eletto motore dell'anno) è stata duplicata presso gli stabilimenti di Colonia (da dove escono mille unità al giorno) e negli Stati Uniti, anche gli stabilimenti di Cleveland (Ohio) inizieranno a produrre motori EcoBoost.

Il motore numero 2.000.000 è un 4 cilindri in linea da 2.0 litri uscito dagli stabilimenti di Louisville, Kentucky ed equipaggia la Ford Escape.

Una famiglia completa, che conquista il mercato auto

Ford ha nella sua gamma globale cinque EcoBoost, che vanno dai tre cilindri del 1.0 L fino al V6 da 3,5 litri biturbo.

Ogni mese vengono prodotti più di 100.000 EcoBoost con una previsione di 1,2 milioni di unità per il 2013.

Il 90 % dei clienti Ford che acquistano una Escape,  negli Stati Uniti, optano per questa famiglia di motori, mentre in Europa, dove dominano i Diesel, il 39% delle nuove Focus sono spinte da un EcoBoost.

Ford EcoBoost: in quattro anni prodotti già due milioni di propulsori

L'opinione dei lettori