• pubblicato il 02-08-2013

Ford Fiesta ST: l'Ovale Blu aumenta la produzione, raddoppiate le aspettative

Gande successo per la piccola sportiva del marchio nordamericano che riscuote il doppio delle domande (10.000) nei primi sei mesi.

Che la Ford Fiesta ST sia la nuova stella della categoria delle piccole sportive di Segmento B è ormai più che chiaro.

La versione arrabbiata dell'utilitaria dell'Ovale Blu ha dato una spallata alla nuova Renault Clio RS e non lo ha fatto solo in quanto a comparazione tecnica ma anche in termini di risposta del mercato. Di vendite insomma.

Ben oltre le aspettative...

Con un prezzo di listino davvero attraente, la Ford Fiesta ST (21.500 euro) è riuscita in poco tempo a raddoppiare le previsioni di vendite a cui Ford si era predisposta al lancio commerciale. La firma dell'Ovale Blu aveva previsto un massimo di 5.000 richieste per i primi sei mesi di vita della Fiesta ST, ma queste nella realta' sono state il doppio, 10.000.

Era da tempo che Ford pensava se realizzare una variante racing della Fiesta, arrivando anche a dubitare sul successo di questa e sulla possibile risposta del mercato per questo tipo di auto.

Ma la domanda si è fatta sentire forte e chiaro ed ora il marchio Nordamericano ha dovuto incrementare il ritmo di produzione della Fiesta ST a 60 unità al giorno per riuscire a soddisfare la richiesta e non allungare eccessivamente le liste di attesa.

Tutto ciò, poi, ha i suoi effetti collaterali: la possibilità di vedere una Ford Fiesta RS – variante ancora più spinta – cresce, visti i risultati inaspettati della ST.

Ford Fiesta ST: i numeri

Il motore della Ford Fiesta ST è il quattro cilindri 1.6 Ecoboost potenziato con 182 CV e una coppia massima di 290 Nm. I consumi, dati della Casa alla mano, si attestano sui 6,9 litri/100 km. Le prestazioni: 0-100 km/h in 6,9 secondi, velocità massima di 220 km/h.

Ford Fiesta ST: l'Ovale Blu aumenta la produzione, raddoppiate le aspettative

L'opinione dei lettori