• pubblicato il 16-03-2016

Hyundai Tucson 1.7 CRDi 141CV

Arriva in concessionaria la nuova motorizzazione con allestimento Xpossible a partire da 30.600 Euro chiavi in mano

Svelata in anteprima al Salone di Ginevra, la nuova Tucson 1.7 CRDi 141 CV con cambio automatico 7DCT sbarca in listino ed è già disponibile presso tutte le concessionarie nell'allestimento Xpossible a partire da 30.600€ “chiavi in mano” (IPT esclusa).

Prestazioni, consumi ed emissioni

Sulla nuova Tucson 141 CV la velocità massima passa da 176 a 185 km/h, con un miglioramento di oltre 2 secondi nello scatto da 0 a 100 km/h. La coppia massima di 340 Nm (in crescita rispetto ai 280 Nm dell’1.7 CRDi da 115CV) viene erogata tra i 1.750 giri/min e i 2500 giri/min, con un’efficienza che si traduce in emissioni di 129g di CO2 ed un consumo contenuto di 4,9 litri per 100 km (ciclo combinato).

Inoltre, per garantire il massimo risparmio, il nuovo propulsore è abbinato al sistema “Stop & Go” (ISG), disponibile anche sull’1.7 litri da 115CV, 2.0 CRDi da 136CV e 1.6 benzina.

Tucson 1.7 CRDi 141 cavalli 7DCT 2WD è commercializzato unicamente nell’esclusivo allestimento Xpossible, che da solo rappresenta circa due terzi dei volumi di Tucson ad oggi commercializzati in Italia, grazie al successo ottenuto dalla 1.7 CRDi 2WD da 115 CV (prezzo promozionato 26.300€) ed offre inoltre un vantaggio cliente del 25% rispetto all’intermedio allestimento Comfort.

Tecnologia di bordo

La tecnologia a bordo dell'allestimento Xpossible comprende il dispositivo di mantenimento della corsia (LKAS), il sistema di rilevazione dei limiti di velocità (SLIF), il pulsante d’accensione “start button” con chiave intelligente, il quadro strumenti a colori (HD) da 4,2 pollici ed il navigatore con display TFT touchscreen LCD da 8 pollici con annessa retrocamera ed abbonamento gratuito (7 anni) agli esclusivi servizi Tom Tom Live.

Ma sulla Tucson 1.7 CRDi 141 CV con 7DCT la dotazione si completa con l’esclusivo Drive Mode Select (per selezionare la guida più consona al percorso fra “Eco”, “Normal” e “Sport”) ed il freno elettrico di stazionamento.

Novità estetiche

A livello estetico si distingue per la griglia esagonale cromata, i cerchi da 17 pollici (con ruota di scorta) ed i sensori di parcheggio anteriori. A quest’allestimento possono inoltre essere abbinati i cerchi in lega leggera da 19” ed alcuni altri optional, racchiusi in “pacchetti” per personalizzare al meglio la propria vettura: X Pack, Deluxe Pack, Leather Pack e Safety Pack.

Sicurezza al top: 5 stelle EuroNcap

La struttura in acciaio ad altissima resistenza (51% della superficie), garantisce una maggiore rigidità torsionale e resistenza agli urti, a questo si aggiungono una serie di innovativi elementi di sicurezza, attiva e passiva, tra cui la frenata automatica d'emergenza (inclusa nel Safety Pack) con sensore di riconoscimento dei pedoni - che arresta automaticamente la vettura in caso di impatto imminente.

La gamma di dispositivi di sicurezza disponibili include anche il Blind Spot Detection (BSD), tecnologia radar che consente di rilevare la presenza ed il sopraggiungere di altre vetture negli angoli ciechi; il Rear Cross Traffic Alert (RCTA) che scansiona un'area di 180 gradi intorno alla parte posteriore del veicolo ed allerta il conducente in caso di eventuale transito di veicoli; il Lane Keeping Assist (mantenimento della carreggiata), che corregge la direzione di marcia quando la vettura si avvia a superare il limite della corsia; infine, il cofano attivo (di serie in tutte le versioni) è in grado di ammortizzare l’urto del pedone in caso d’impatto frontale.

Hyundai Tucson 1.7 CRDi 141CV

L'opinione dei lettori