• pubblicato il 16-12-2015

Infiniti Q50 2016, ecco il nuovo 3.0 V6 twin-turbo

Si tratta del V6 più avanzato, compatto e leggero mai prodotto dalla Casa giapponese

A partire dal 2016 la nuova versione di Infiniti Q50 (e non solo) sarà equipaggiata con il nuovo motore 3.0 V6 twin-turbo, definito dalla Casa il V6 più avanzato, compatto e leggero mai prodotto

Nuovo 3.0 V6 twin-turbo

Il nuovissimo motore 3.0.litri V6 twin-turbo è stato sviluppato per offrire il miglior rapporto di potenza e coppia per un propulsore delle sue dimensioni unitamente a un consumo di carburante ridotto.

La versione ad alto rendimento eroga 405 CV, o 400hp (298kW) a 6400 rpm e 475Nm (350lb-ft) di coppia massima a 1600-5200 rpm; mentre la versione con 304 CV o 300hp (224kW) (a 6400 rpm) produce 400Nm (295lb-ft) di coppia a 1600-5200 rpm. 

Motore più avanzato, compatto e leggero mai prodotto

Il nuovo propulsore è il 19% (0.7 di un litro) più piccolo in capacità rispetto ai precedenti motori Infiniti V6 ed è costruito grazie alla capacità di Infiniti di dedicarsi a nuove soluzioni ingegneristiche e tecnologiche.

Il minor peso del motore contribuisce ad una maggiore efficienza meccanica, con una minore inerzia dai suoi componenti in alluminio leggero, e questa migliorata efficienza incrementa la guidabilità e le prestazioni generali del motore V6.

Infiniti Q50 2016, ecco il nuovo 3.0 V6 twin-turbo

L'opinione dei lettori