• pubblicato il 31-08-2016

BMW M4 GTS prima auto con sistema di iniezione ad acqua Bosch

È una tecnologia che mira a ridurre il consumo di carburante: non viene sprecata benzina per il raffreddamento del motore

La BMW M4 GTS è la prima vettura di serie a integrare un nuovo sistema di iniezione ad acqua di Bosch. Si tratta di una tecnologia che permette ai propulsori di ridurre lo spreco del carburante fino al 13%.

Consumi più bassi e performance più alte

Non tutti sanno che una parte del carburante (circa un quinto) viene utilizzato per il raffreddamento e non per la propulsione. In quasi tutti i motori a benzina di oggi questa porzione di benzina evapora raffreddando parti del motore.

Con l'iniezione ad acqua, gli ingegneri Bosch hanno sfruttato questo principio fisico: prima che il carburante si accenda, nel condotto di aspirazione viene iniettata una nebbia fine d'acqua, che grazie all'elevato calore di vaporizzazione assicura un raffreddamento efficace.

Anche per questo motivo è sufficiente poca acqua: ne servono soltanto alcune centinaia di millilitri ogni cento chilometri percorsi. Di conseguenza, il compatto serbatoio d'acqua che rifornisce il sistema d'iniezione con acqua distillata deve essere riempito solo dopo alcune migliaia di chilometri.

E se il serbatoio rimane vuoto, non c’è da preoccuparsi, il motore continua a girare regolarmente, ma deve fare a meno della coppia più alta e dei consumi inferiori offerti dall'iniezione ad acqua.

TAG

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

BMW M4 GTS prima auto con sistema di iniezione ad acqua Bosch

L'opinione dei lettori