• pubblicato il 15-05-2013

Jeep Grand Cherokee, sul mercato a partire da luglio

Disponibile nelle varianti Limited, Overland, SRT e nell'esclusiva versione top di gamma Summit

La nuova Jeep Grand Cherokee, recentemente rinnovata dentro e fuori, sarà disponibile sul mercato italiano a partire da luglio nelle varianti Limited, Overland, SRT e nell'esclusiva versione top di gamma Summit.

Restyling interno ed esterno

Dopo circa 5 milioni di unità vendute nel mondo, il Large SUV più premiato di sempre si evolve e presenta un nuovo design degli esterni e degli interni.

Spiccano i nuovi fari bi-xeno con luci diurne a LED, le nuove combinazioni di colori interni/esterni ed il nuovo disegno dei cerchi. L'abitacolo è stato invece impreziosito grazie all'uso di materiali raffinati quali pelle Natura Plus e legni pregiati, oltre che dall'utilizzo di un nuovo volante a tre razze.

Nuovo cambio automatico a otto rapporti

Le performance su strada e in fuoristrada sono state ulteriormente perfezionate grazie al nuovo cambio automatico a otto rapporti equipaggiato di serie su tutta la gamma.

La nuova trasmissione automatica assicura al flagship del marchio Jeep consumi più efficienti ed emissioni inquinanti ridotte a fronte di un sensibile miglioramento delle prestazioni e del piacere di guida grazie a cambiate più veloci e fluide.

Infotainment

Le novità riguardano anche il campo dell'infotainment che ora dispone del nuovo sistema di navigazione satellitare UConnect con schermo touchscreen da 8,4" e dell'inedito quadro strumenti con schermo da 7" TFT completamente personalizzabile dal guidatore.

Contenuto esclusivo delle versioni Summit e SRT del nuovo Grand Cherokee, è il sofisticato impianto audio Harman Kardon da 825 watt e 19 altoparlanti.

Tecnologia e sicurezza

Le performance della nuova Grand Cherokee sono abbinate a tre sistemi di trazione integrale, alle sospensioni pneumatiche Jeep Quadra-Lift e ai sistemi di gestione della trazione Selec-Terrain e Selec-Track.

Inoltre, la nuova Jeep Grand Cherokee propone i più moderni sistemi di sicurezza attiva e passiva, tra questi l'Adaptive Cruise Control con stop, il nuovo Selec-Speed Control e il dispositivo Forward Collision Warning con 'Crash Mitigation' aggiornato con nuove funzionalità per assicurare maggiore protezione agli occupanti.

Motori

Jeep Grand Cherokee è spinto dal brillante turbodiesel 3,0 litri V6 da 250 CV ad iniezione diretta elettronica Common Rail dotato di tecnologia Multijet II e dai propulsori benzina V6 Pentastar da 3,6 litri da 286 CV, V8 da 5,7 litri (disponibili esclusivamente sulla versione Summit) e V8 HEMI da 6,4 litri (solo sulla versione SRT), rispettivamente da 352 e 468 CV. Tutte le motorizzazioni benzina equipaggiate sul nuovo Grand Cherokee sono conformi alla normativa Euro 6.

Un ulteriore contributo all'efficienza dei consumi della nuova gamma Grand Cherokee arriva dalla nuova funzione Eco Mode che interviene sulla gestione elettronica del cambio in modo tale da ottimizzare i cambi marcia.

Jeep Grand Cherokee, sul mercato a partire da luglio

L'opinione dei lettori