• pubblicato il 23-08-2012

Kia Cee'd Sportswagon 2013: iniziata la produzione negli impianti di Zilina

di Junio Gulinelli

Avviata in Slovacchia la catena di montaggio della nuova station wagon coreana, prossimo passo la sportiva Pro Cee'd.

Kia prosegue il processo di ampliamento della sua gamma con passo deciso, dopo la presentazione della nuova Cee'd 2012, il costruttore coreano presenta il secondo modello della nuova gamma, la variante familiare (station wagon) di cui ieri è iniziata la produzione negli impianti slovacchi di Zilina.

La nuova Kia Cee'd Sportswagon 2013 inizierà ad uscire dalla catena di montaggio già a partire da oggi e in poche settimane arriverà nelle concessionarie.

Zilina, il quartier generale europeo dei coreani

La produzione della nuova Cee'd station wagon rappresenta un passo addizionale nella dinamica positiva di questo complesso industriale europeo del marchio coreano.

Soltanto quest'anno negli impianti di Zilina si sono stati prodotti 167.000 veicoli e 266.000 motori, con un incremento produttivo pari, rispettivamente, all'11% e al 52%.

Con l'introduzione di questo nuovo modello il brand si aspetta un aumento della produzione fino a 285.000 veicoli entro la fine del 2012.

Stile innovativo, efficienza e soprattutto tanto spazio

La Kia Cee'd Sportswagon riprende le linee innovatrici del modello a 5 porte, l'efficienza e il rendimento, così come gli interni migliorati in design e qualità.

Rispetto alla compatta, però, ne moltiplica la capacità di carico conm un portabagagli di ben 528 litri, estendibili fino a 1.642 litri con i sedili abbattuti.

E il prossimo passo sarà la produzione della Kia Pro Cee'd, la più sportiva della gamma, che partirà ad inizio 2013 e che ci si aspetta di vedere al prossimo Salone di Parigi 2012.

Kia Cee'd Sportswagon 2013: iniziata la produzione negli impianti di Zilina

L'opinione dei lettori