• pubblicato il 07-05-2013

Land Rover Defender: LXV Special Edition per i 65 anni

di Junio Gulinelli

L'iconica fuoristrada britannica compie 65 anni, per celebrare arriva un'edizione speciale.

Sono passati ben 65 anni dal lancio della prima Land Rover Serie I (30 aprile 1948), meglio conosciuta, all'epoca, con il nome Huey.

Per questa ricorrenza la marca britannica ha deciso di celebrare il compleanno della fuoristrada più pura e conosciuta al mondo con una edizione speciale: la nuova Land Rover Defender LXV Special Edition.

Una sola motorizzazione

Questa versione commemorativa viene offerta in cinque diverse carrozzerie e con la motorizzazione diesel 2.2 da 122 CV e 360 Nm di coppia, abbinata al cambio manuale a sei marce.

Due tinte per la livrea

La Land Rover LXV Special Edition si distingue anche per una serie di dettagli specifici dedicati, di design e di equipaggiamento.

La livrea può essere scelta nelle due colorazioni Santorini Black o Fuji White, i cerchi in lega sono da 16 pollici avvolti da pneumatici specifici offroad.

Dettagli speciali

Alcuni dettagli della carrozzeria, poi, sono verniciati a contrasto in Corris Grey, nello specifico il tetto, la griglia frontale, le cornici dei fari e le barre protettive laterali.

All'interno dell'abitacolo la Land Rover LXV Special Edition troviamo elementi nuovi, come i sedili in pelle dotati di poggiabraccia anteriori con la scritta LXV in rilievo e cuciture a contrasto in arancione che decorano anche il volante e la plancia centrale.

Allo stesso modo, per chi lo desiderasse, sarà possibile anche aggiungere, come optional, un adesivo della bamndiera inglese sulla parte posteriore della Defender.

Land Rover Defender: LXV Special Edition per i 65 anni

L'opinione dei lettori