• pubblicato il 07-08-2015

Lexus Hoverboard, lo skateboard volante è realtà

di Junio Gulinelli

La firma giapponese realizza il monopattino a lievitazione di "Ritorno al Futuro" 

Alla fine a creare lo skateboard volante ci ha pensato una Casa automobilistica. Lexus ci è riuscita.

La firma giapponese ha costruito un monopattino volante degno di “Ritorno al Futuro”, capace di elevarsi alcuni millimetri sopra il suolo e risvegliare il bambino che abbiamo dentro... Basta guardare il Video (in basso) e la gallery di immagini (in apertura) per emozionarsi come dei piccoli sognatori.

Spingere i limiti della tecnologia, del design e dell'innovazione per rendere possibile l'impossibile”. Questo è il leitmotiv che ha spinto la casa nipponica a dare forma al suo “Hoverboard” con un progetto di ideazione e sviluppo durato 18 mesi e al quale ha lavorato un team di specialisti della lievitazione magnetica provenienti da IFW e EVICO GmbH.

Vola... ma con il trucco...

Ma come funziona l'Hoverboard di Lexus? Il movimento e il volo di questo singolare skateboard si producono attraverso una lievitazione magnetica generata da alcuni superconduttori che al loro interno sono refrigerati attraverso l'immersione in nitrogeno a -197°... per questo il fumo ghiacciato che fuoriesce dai lati della tavola.

La chiave per il funzionamento di questo “hoverboard” risiede nello speciale skatepark appositamente creato, sotto il suolo del quale sono state installate una serie di calamite che gli rendono possibile il volo. Su una strada normale, quindi, l'effetto soprendente non funzionerebbe. Peccato.

 

TAG

TI POTREBBE INTERESSARE ANCHE

Lexus Hoverboard, lo skateboard volante è realtà

L'opinione dei lettori