• pubblicato il 22-06-2016

Mazda CX-3: i cinque punti di forza della piccola SUV giapponese

Trendy, sexy, economica da comprare e da gestire e sicura

La Mazda CX-3 è una delle piccole SUV più interessanti in commercio: la trendy crossover giapponese, realizzata sullo stesso pianale della Mazda2, punta sul design seducente per conquistare il pubblico ma presenta anche altri punti di forza da non sottovalutare. Scopriamoli insieme.

I cinque punti di forza della Mazda CX-3

1) Design

Anche la CX-3 segue il linguaggio di design Kodo adottato dal resto della gamma Mazda: linee eleganti e muscolose che si affiancano a proporzioni da sportiva (cofano lungo).

2) Prezzo

I prezzi della Mazda CX-3 partono da 19.320 euro (cifra necessaria per acquistare la versione 2.0 Skyactiv-G Essence). È inoltre possibile aderire al finanziamento Mazda Advantage che prevede un anticipo, rate mensili e la facoltà di scegliere (trascorsi un paio d’anni o tre) se cambiare la vettura, restituirla o tenerla, con la certezza di sapere da subito quale sarà il valore futuro garantito alla scadenza del contratto.

3) Moda

La Mazda CX-3 appartiene al segmento - molto trendy - delle piccole SUV e può vantare un abitacolo ottimamente rifinito che può essere arricchito con sedili in pelle bianca e inserti in tessuto scamosciato Lux Suede.

4) Motori

La gamma motori della Mazda CX-3 - disponibile a trazione anteriore o integrale - è composta da due 2.0 Skyactiv-G a benzina da 120 e 150 CV (quest’ultima solo 4WD) e da un 1.5 turbodiesel Skyactiv-D da 105 CV. Quest’ultima unità - nella versione 2WD - dichiara consumi bassissimi: 25,0 km/l.

5) Sicurezza

La Mazda CX-3 presenta una dotazione di sicurezza attiva (fari full LED adattivi dotati di sistema di attivazione automatica degli abbaglianti, cruise control adattivo e frenata automatica in città) e passiva (airbag frontali, laterali e a tendina anche per i passeggeri posteriori ed acciai ad alta resistenza per il corpo vettura) molto ricca. Senza dimenticare l’innovativo sistema Rear Cross Traffic Alert che avvisa di eventuali pericoli laterali durante la manovra di uscita in retromarcia da un parcheggio: un ausilio alla guida che integra il sistema di monitoraggio degli angoli ciechi Blind Spot Monitoring.

Mazda CX-3: i cinque punti di forza della piccola SUV giapponese

L'opinione dei lettori