• pubblicato il 07-07-2014

Mazda CX-5, le novità del 2014

Il crossover compatto del marchio giapponese si rinnova 

Mazda rinnova la CX-5, capostipite indiscussa della sesta generazione dei prodotti Mazda.

Mazda CX-5 è il primo SUV Crossover compatto a essere introdotto abbracciando una nuova filosofia in materia di design, progettazione e costruzione delle vetture, un approccio che ha coniugato la novità stilistica del KODO Design con la tecnologia SKYACTIV e che ha permesso di dare vita ad una linea di prodotti con motori, cambi, carrozzerie e telai in grado di offrire ai clienti vetture di altissimo valore qualitativo e dinamico.

Mazda CX-5, le novità del 2014

A poco più di due anni dal lancio, CX-5 propone una serie di aggiornamenti di dettaglio e di colori che renderanno ancora più accattivante e competitivo il best seller di Mazda.

A partire da oggi, dunque, le vetture dotate di trasmissione automatica avranno un nuovo selettore del cambio ad azionamento lineare che esalta l'appeal estetico e migliora l'ergonomia della leva.

Sull'allestimento Exceed gli interni in pelle sono ora disponibili nella colorazione “Black” o “White”. I rivestimenti in pelle sono inoltre caratterizzati da nuove cuciture di colore rosso per i sedili, il volante, il pomello del cambio e la leva del freno a mano.

La regolazione elettrica dei sedili viene ora estesa anche al lato passeggero ed il il sedile del guidatore viene ora arricchito della funzione Memo.

Nuovi colori della carrozzeria e prezzi invariati

Inoltre, in un’ottica di razionalizzazione dell’offerta è stata eliminata dal listino la versione Exceed con il solo optional del Tetto elettrico che quindi rimane disponibile solo assieme al Vision Assist Pack (Fari anteriori Bi-xenon, Sistema di controllo fuoriuscita dalla carreggiata LDWS, fari abbaglianti ad azionamento automatico HBCS).

Sono state inoltre introdotte due nuove colorazioni micalizzate: il Blue Reflex Mica (42B) e il Deep Crystal Blue Mica (42M). I prezzi tuttavia resteranno invariati.

Mazda CX-5, le novità del 2014

L'opinione dei lettori