• pubblicato il 02-10-2013

Mercedes Classe G: aumentata la produzione della fuoristrada della Stella

di Junio Gulinelli

Da quasi 35 anni sul mercato con una storia di successo alle spalle e continua a crescere. Dal 2009 triplicate le vendite e l'ultimo restyling è il migiore di sempre. Aumentata la produzione.

È sul mercato da quasi 35 anni, ha alle spare una storia di grande successo ed è divenuta, con il tempo, una vera icona delle fuoristrada.

Parliamo della Mercedes Classe G, inizialmente una 4x4 pura e pian piano convertitasi in un'auto di lusso, senza però perdere le sue grandissime doti da offroad.

Sempre meglio...

La storia, felice, di questa grande auto continua ancora e la Classe G segue riscuotendo un successo senza precedenti: dal 2009 ad oggi le vendite sono più che triplicate.

La gamma è quindi sulla buona strada per mettere a segno il proprio miglior anno nella storia aziendale.

Grazie al restyling dello scorso anno, l’intramontabile fuoristrada della Stella ha beneficiato di una nuova, evidente valorizzazione, premiata da uno straordinario consenso da parte dei Clienti che l’hanno incoronata come “Miglior Classe G di tutti i tempi”.

Produzione aumentata per rispondere alla domanda crescente

Negli ultimi mesi, la capacità produttiva della Mercedes Classe G nello stabilimento Magna Steyr nella città austriaca di Graz, responsabile della produzione fin dal 1979, è stata sensibilmente ottimizzata ed ampliata per rispondere alla crescente domanda di questo mezzo.

Andreas Renschler, Membro del Board of Management di Daimler e Responsabile Manufacturing and Procurement Mercedes-Benz Cars & Mercedes-Benz Vans, ha dichiarato: “Per poter soddisfare la domanda in costante crescita da parte dei nostri Clienti, Magna Steyr ha ampliato la propria capacità produttiva. Disponiamo quindi di tutti i presupposti per continuare a scrivere la straordinaria storia di successi dell’icona indiscussa del fuoristrada.”

Tre "grandi" motorizzazioni

Attualmente la gamma Mercedes Classe G viene proposta con tre motorizzazioni: V8 da 5,4 litri con 388 CV e 530 Nmdi coppia (G 500), V8 biturbo da  5,4 litri da 544 CV e 760 Nmdi coppia (G63 AMG), V12 biturbo 6.0 litri da 612 CV e 1.000 Nm di coppia (G65 AMG).

Sul fronte diesel c'è, infine, il  V6 da 3,0 litri da 211 CV e 540 Nmdi coppia.

High-tech e sicurezza da prima della classe

Di lusso la dotazione high-tech con sistema Infotainment Command Online, navigatore satellitare integrato, applicazioni web, connessione ad internet, lettore DVD, sistema di comando vocale VOICETRONIC e connettività wireless e Bluetooth.

Di alto livello anche il reparto sicurezza. Il sistema ESP (Programma Elettronico di Stabilità) è stato rivisto e ora includeTrailer Stability Assist (i caso di traino di un rimorchio) e una funzione HOLD.

Come optional è possibile avere anche ancheil DISTRONIC PLUS(distanza automatica di sicurezza con i veicoli che precedono), Blind Spot AssisteParktronic per il parcheggio assistito con telecamera posteriore.

Mercedes Classe G: aumentata la produzione della fuoristrada della Stella

L'opinione dei lettori