• pubblicato il 28-04-2015

Mercedes e la tecnologia amica: cinque soluzioni che migliorano la vita

Dall'Attention Assist al Nightview: le idee della Stella che incrementano la sicurezza e il comfort

Per qualcuno la tecnologia nelle auto porta solo complicazioni ma in occasione della Disruptive Week 2015 di Milano (evento dedicato all’Internet of Things e alle innovazioni che migliorano la vita di tutti i giorni) Mercedes ha mostrato cinque soluzioni presenti sulle vetture della Stella che contribuiscono ad incrementare la sicurezza e il comfort. Scopriamole insieme.

Allergy-friendly

La Mercedes è impegnata nello studio e nell’utilizzo di materiali all’interno della vettura - inserti, pulsanti e tasti - testati contro le allergie da contatto. La Casa di Stoccarda è inoltre l’unico brand insignito del Marchio di Qualità del Centro Europeo per la Ricerca sulle Allergie (ECARF, European Centre for Allergy Research Foundation): un traguardo importante ottenuto grazie ad approfonditi test su allergeni da inalazione e contatto oltre che da trent’anni di ricerche sulle emissioni nell’abitacolo.

Attention Assist

L’Attention Assist è un sistema - di serie su tutte le Mercedes attualmente in commercio - che rileva il rischio di colpi di sonno e allerta di conseguenza il guidatore: è in grado di segnalare la condizione di disattenzione e stanchezza e di informarlo sul tempo trascorso dall’ultima pausa grazie ad un display dedicato. La funzione fa un monitoraggio costante di 70 parametri di guida e permette di regolare la soglia di sensibilità.

Comformatic

Il climatizzatore Comformatic Mercedes salvaguarda la salute del guidatore evitando l’inalazione di polveri sottili, particolato e pollini. Il sistema riconosce l’attraversamento di un tunnel grazie al navigatore e chiude automaticamente la bocchetta di ricircolo aria per poi riaprirla all’uscita dalla galleria.

eCall

L’eCall non è altro che il nome usato da Mercedes per la chiamata d’emergenza. Questa funzione - che può essere attivata automaticamente in caso di incidente (non appena si attiva uno degli airbag) o manualmente - mette in contatto con un call center che, in caso di mancata risposta, invia immediatamente l’allarme al servizio di soccorso grazie al GPS integrato in grado di localizzare la vettura.

Nightview

Il sistema di visione notturna Nightview realizzato da Mercedes - attraverso la presenza di proiettori e di una fotocamera ad infrarossi antiriflesso - percepisce il calore degli oggetti, individuando tempestivamente persone e animali potenzialmente pericolosi nell’area non illuminata davanti alla vettura. Questo dispositivo ha un raggio d’azione di 200 metri e allerta il guidatore sostituendo automaticamente la visualizzazione del tachimetro con un’immagine nitida della strada in cui sono evidenziati i potenziali pericoli.

Mercedes e la tecnologia amica: cinque soluzioni che migliorano la vita

L'opinione dei lettori