• pubblicato il 02-11-2012

Mini Countryman my 2013, gli aggiornamenti

Disponibile a partire dai primi giorni di novembre, rinnova l'abitacolo con nuovi dettagli

La MINI Countryman si aggiorna. Arriva sul mercato il model year 2013 del crossover compatto della Casa anglo-tedesca, caratterizzato da nuovi dettagli stilistici.

Comandi per alzacristalli sulle portiere

Sul mercato a partire dai primi giorni di novembre, la nuova Countryman presenta nuovi pannelli sulle portiere, caratterizzati da nuove maniglie e dal nuovo set di comandi per gli alzacristalli – precedentemente posti tra il guidatore e il passeggero, dove ora vi è un comodo portaoggetti – e per gli specchietti. Un nuovo bordo Carbon Black riveste le bocchette dell'aria e il contachilometri centrale.

Divano posteriore a tre posti

Disponibile nelle nuove tinte Brilliant Copper metallic e Blazing Red metallic, la Countryman my 2013 presenta un nuovo divano posteriore, non più a due ma a tre posti – è tuttavia possibile richiedere la versione a due posti come optional senza sovrapprezzo. Non mancano infine nuovi tessuti per i rivestimenti.

Gamma motori invariata

Non subiscono invece modifiche i propulsori. La gamma motori resta dunque invariata, con motori diesel e benzina (alcuni dei quali disponibili con la trazione integrale. La One e la Cooper con motore a benzina e cambio manuale risultano essere già conformi alla normativa Euro 6.

Mini Countryman my 2013, gli aggiornamenti

L'opinione dei lettori