• pubblicato il 22-07-2014

Oltre mille Lego per una Mini classica

La piccola anglosassone in scala, costruita con 1.077 mattoncini

Quando la nota impresa danese Lego iniziò a riprodurre in scala alcuni oggetti con i suoi ormai mitici mattoncini incastrabili, lo fece con elementi di ispirazione riconoscibili e soprattutto popolari.

Ovviamente, la Mini Cooper è un classico che vanta una popolarità estesa praticamente a tutto il pianeta, ecco perché la classica anglosassone è stata scelta come nuovo modello da riprodurre.

Questa icona automobilistica d'oltremanica degli Anni '60 è stata realizzata con 1.077 mattoncini con i quali sono stati replicati tutti i dettagli del modello reale, anche i più piccoli.

Così questa curiosa Mini Lego è completa con la sua carrozzeria verde, tetto bianco, due porte, cofano e portabagagli che si aprono, motore quattro cilindri e perfino un set completo per pic-nic... e non mancano neanche la ruota di scorta e i fari antinebbia.

Le dimensioni sono di 25 centimetri di larghezza, 14 di larghezza e 11 di altezza. Il tetto è smontabile, non tanto per viaggiare “open air”, quanto per curare al massimo gli interni dotati di sedili marroni, plancia con orologio e console centrale, volante, leva del cambio e freno a mano...

La nuova Mini Lego in scala entrerà in commercio a partire da agosto.

TAG

Oltre mille Lego per una Mini classica

L'opinione dei lettori