Nissan GT-3 Nismo Guinnes Drifting
  • pubblicato il 07-04-2016

Nissan GT-R Nismo: drifting da Guinnes a 304 km/h

di Junio Gulinelli

La supercar di Yokohama modificata stabilisce un nuovo record con un traverso da brivido...

La velocità massima raggiunta, lo scatto 0-100 km/h più rapido, il quarto di miglio percorso in minor tempo, il record del Nurburgring... niente di tutto questo. La Nissan GT-R Nismo è entrata nel GUINNES WORLD RECORD per un altro record impossibile: la derapata più veloce.

Masato Kawabata, campione giapponese detentore del titolo Japanese drifting series, ha messo di traverso la supercar di Yokohama alla bellezza di 304,96 km/h.

Il record è stato realizzato nel corso di un evento tenutosi presso la pista di 3 km dell’Aeroporto Internazionale di Fujairah, EAU. Elabaorata dalla GReddy Trust nel giro di soli tre giorni, la Nissan GT-R Nismo del record è stata settata appositamente per raggiungere un perfetto equilibrio tra velocità, stabilità e maneggevolezza, il tutto condito da ben 1380 HP (1399 CV).

Alla modifica della Nissan GT-R Nismo hanno partecipato anche i tecnici e il personale della logistica della Prodrift Academy, della Recaro per il sedile del pilota, della RAYS per la fornitura di speciali cerchi in lega leggera e della Toyo Tires per le gomme da derapata, progettate appositamente per l’occasione.

Ancora una volta Nissan ha infranto un GUINNESS WORLD RECORDS e fatto la storia dell’automobilismo internazionale negli Emirati Arabi Uniti”, ha dichiarato Samir Cherfan, Managing Director di Nissan Middle East.

La MY16 Nissan GT-R NISMO è una delle icone assolute nel mondo delle supercar, in grado di dimostrare ancora una volta di che prestazioni incredibili sia capace, confermando la propria leadership nelle performance e superando le migliori concorrenti nella categoria. Il fatto che questo record sia stato ottenuto qui negli Emirati è ancora più speciale per la nostra regione, perché dimostra l’impegno e l’entusiamo del brand Nismo”.

Siamo molto felici di essere riusciti a ospitare un evento così entusiasmante”, ha dichiarato Mohammed Al Salami, Presidente dell’Aeroporto Internazionale di Fujairah. “Ancora una volta un GUINNESS WORLD RECORDS è stato raggiunto qui negli Emirati Arabi Uniti. Il nostro Paese è sempre molto lieto di poter aiutare individui e aziende a fare la storia e il personale dell’Aeroporto Internazionale di Fujairah è particolarmente orgoglioso di essere riuscito a supportare il raggiungimento di questo primato continuando allo stesso tempo ad assicurare l’altissimo livello di sicurezza richiesto a strutture come la nostra”.

Nissan GT-R Nismo: drifting da Guinnes a 304 km/h

L'opinione dei lettori