• pubblicato il 25-09-2013

Nuova Nissan Note 2013: la seconda generazione in Italia dall'11 ottobre

di Junio Gulinelli

La seconda generazione della Mpv compatta giapponese sbarca in italia. Design rinnovato, tecnologia a servizio della sicurezza e motorizzazioni efficienti.

Dopo il debutto ufficiale in anteprima mondiale al Salone di Ginevra 2013, la nuova Nissan Note (seconda generazione) arriva nelle concessionarie italiane a partire dal prossimo 11 ottobre, il porte aperte è fissato per il 26 e 27 ottobre.

Nuovo design più attraente, tecnologie da premium e motori efficienti, sono queste le armi della nuova mpv compatta giapponese che punta in alto, oltre le 100.000 unità l'anno vendute.

E per ora la Nissan Note 2013, nei paesi europei dove è già partita la commercializzazione, sta già avendo un ottimo riscontro, con 14.000 ordini registrati.

Geraldine Ingham, Chief Marketing Manager Nissan in Europe ha riassunto in poche parole l'operazione Note 2:

"La nuova Note gioca un ruolo chiave nella nostra offerta di nuovi modelli, combinando un design vincente con tecnologie oggettivamente importanti e mai proposte prima nel segmento B. E' stato proprio questo il nostro obiettivo:innovare nel design e nella progettazione per rendere queste tecnologie esclusive accessibili a tutti”.

Sicurezza: numero uno nel segmento con il Safety Shield

Rispetto a queste tecnologie, nello specifico, la Nissan Note offre, prima nel suo segmento, un pacchetto per la sicurezza denominato Safety Shield nel quale rientrano dispositivi di sicurezza all'avanguardia come Blind Spot Warning (sensore per l'angolo cieco degli specchietti retrovisori), il Lane Departure Warning (sensore che avvisa del cambio involontario di corsia) e il Moving Object Detection (co-pilota digitale che controlla l'avvicinamento di pedoni o veicoli durante le manovre in retromarcia).

Motorizzazioni, due benzina e un Diesel

Per quanto riguarda le motorizzazioni, la Nissan Note 2013 sarà offerta con due propulsori a benzina e un diesel.

I primi sono il1.2 da 80 CV, che consuma 4,7 l/100 km (109g/km di CO2) e la sua variante sovralimentata da 98 CV che consuma, invece, 4,3 l/100 km (99g/km di CO2).

Sul fronte Diesel troviamo invece il1.5 dCi da 90 CVche consuma solo 3,6 l/100 km ed emette 95g/km di CO2.

Equipaggiamento ed allestimenti

La gamma nuova Note prevede tre versioni, Visia, Acenta e Tekna. Fin dal modello d'ingresso troviamo dotazioni come il sistema Stop/Start, i vetri elettrici anteriori, la chiusura centralizzata e il cruise control di serie.

Sull'Acenta, si trovano anche i cerchi in lega (da 15' o da 16' in abbinamento alla motorizzazione DIG-S), clima, Bluetooth e divano posteriore scorrevole.

Il top di gamma Tekna ha la dotazione di serie inclusive di NissanConnect, cerchi in lega da 16 pollici, sedili parzialmente in pelle, Around View Monitor e Nissan Safety Shield, oltre a Intelligent Key, volante in pelle e climatizzatore automatico.

Il modello Tekna offre in opzione il Dynamic Styling Pack, un pacchetto con cerchi in lega e paraurti anteriori e posteriori che ne enfatizza il design.

Nuova Nissan Note 2013: la seconda generazione in Italia dall'11 ottobre

L'opinione dei lettori