• pubblicato il 30-12-2014

Il meglio del 2014: le “magnifiche sette” supercar

di Junio Gulinelli

Sette auto da sogno sbarcate sul mercato nel corso di quest'anno

Affascinanti, spettacolari, potenti e raffinate. Le supercar sono inarrestabili e anche durante questo 2014 sono state svariate le novità che hanno riguardato questo esclusivo e lussuoso segmento di mercato, apparentemente immune alla crisi.

Ecco, secondo noi, le “magnifiche sette” supercar approdate durante questo intenso 2014 sul mercato.

Aston Martin V12 Vantge Roadster

La Casa britannica lancia la “scoperta” più veloce del marchio. 565 CV, da 0 a 100 km/h in 4,1 secondi e 323 km/h di velocità massima. Sono i numeri della nuova Aston Martin V12 Vantge Roadster. Per averla ci vorranno circa 200 mila euro.

 

Ferrari California T

La prima turbo del Cavallino dai tempi della F40 ed erede della California degli Anni '50. Il suo 8 cilindri da 4297 cc eroga 490 CV e la lancia da ferma a 100 km/h in 3,8 secondi. La velocità massima è di 312 km/h. Il prezzo si avvicina ai 190 mila euro.

 

Jaguar F-Type Coupé

Presentata a Los Angeles a fine 2013 la versione chiusa della rediviva britannica è arrivata poi sul mercato durante il 2014 ad un prezzo di poco superiore ai 100.000 euro. Di cavalli la F-Type Coupé ne ha 550, il che le permette di scattare da 0 a 100 in 4,2 secondi e di raggiungere i 300 all'ora.

Lamborghini Huracan

È la nuova baby supercar di Sant'Agata. Nuovo telaio, nuovo motore e cambio a doppia frizione la rendono una novità assoluta per il Toro che rimpiazza l'ormai vecchia Gallardo. Il V10 eroga oltre 600 CV e, grazie al peso di 1775 arriva da ferma a 100 all'ora in soli 3,2 secondi (325 km/h vel. Max.). Il prezzo? Di poco superiore ai 200.000 euro.

Maserati Gran Turismo MC Stradale

Quest'anno il Tridente ha festeggiato i 100 anni del marchio alla grande e, per l'occasione, ha sfoderato la nuova Gran Turismo MC Stradale 2014. I suoi numeri? Motore V8 da 4.7 litri con accelerazione 0-100 in 4.5 secondi e velocità massima di 303 km/h. Costa 157 mila euro.

Nissan GT-R Nismo

L'unica asiatica del club delle supercar del 2014 è la giapponese scatenata Nissan GT-R che, quest'anno, è stata proposta nella variante più potente e veloce di sempre, la NISMO. Grazie all'eccezionale V6 da 3.8 litri e 600 cavalli questa belva ha fatto segnare un tempo record al Nurburgring, 7’08″679.

Porsche 911 Targa

Nel 2014 è ritornata la versione classica - “mezza scoperta” - della Noveunouno, a trazione integrale e con le due motorizzazioni 4 e 4S da 350 e 400 CV. La più potente delle due raggiunge i 100 km/h in 4,4 secondi. Il prezzo arriva a sfiorare i 130.000 euro.

Il meglio del 2014: le “magnifiche sette” supercar

L'opinione dei lettori