Audi S4 - Frontale basso
  • pubblicato il 27-10-2011

Nuova Audi A4: restyling per tutta la gamma

Audi rinnova la gamma A4, ritocchi estetici, motori più efficienti e dotazioni più ricche

La berlina media di Inglostadt, la Audi A4, si rinnova. Presentato dalla Casa il restyling della best-seller della casa con gli anelli, caratterizzata da varianti stilistiche, efficienza migliorata e nuove dotazioni di serie che riguarda tutta la gamma.

Nuovo frontale

Dal punto di vista estetico la novità più evidente riguarda il frontale che riprende il nuovo approccio stilistico inaugurato dall'ammiraglia Audi A8 e caratterizzate dalla calandra Single Frame trapezioidale, dai fari a LED e fendinebbia e dal paraurti ridisegnato.

Dimensioni invariate

Per quanto riguarda le dimensioni sono rimaste invariate, la nuova A4 non perde ne guadagna centimetri: la lunghezza è di 470 cm, la larghezza di 183 cm e il passo di 281 cm.

Visto, poi, che sono state aggiunte 4 nuove colorazioni per la carrozzeria, ora in totale ci sono 15 tinte a disposizione fra cui scegliere.

Interni più ricchi

Anche l’abitacolo non è sfuggito al restyling e gli interni sono stati rivisti in chiave più raffinata.

Sono stati introdotti nuovi volanti e gli interni sono stati arricchiti con finiture cromate, materiali in alluminio Trigon e mogano nelle varianti noce scuro, cenere o rovere Beaufort.

Il computer di bordo è stato migliorato con una nuova veste grafica in 3D con funzioni Google.

Nuovi optional

Per quanto riguarda gli optional invece si possono ordinare rivestimenti in pelle Nappa e sistema multimediale MMI plus, apertura elettrica per il portellone del portabagagli e kit sportivo S Line che prevede un assetto riabbassato di 30mm, cerchi maggiorati da 18 o 19 pollici e interni in nero.

Se poi non dovesse bastare si può arricchire il tutto con altri optional degli allestimenti Audi Exclusive e Exclusive Line.

Motori più efficienti: consumi ed emissioni ridotti

Il parco motori vanta consumi ed emissioni migliroati dell’11%: sistema Start/Stop e sistema di recupero dell’energia in frenata sono di serie su tutte le motorizzazioni.

Per quanto riguarda i diesel troviamo in listino il 2.0 TDI a 4 cilindri nelle diverse declinazioni da 120 CV, 136 CV, 143 CV, 163 CV e 177 CV e il più potente V6 3.0 TDI disponibile nelle due varianti da 204CV e 245 CV.

I propulsori a benzina sono invece: il 1.8 TFSI da 120 o 170 CV, il 2.0 TFSI da 211 CV, il V6 3.0 TFSI da 272 CV e il top di gamma V6 3.0 TFSI da ben 333 CV che va ad equipaggiare la sportiva S4.

Nuova Audi A4: restyling per tutta la gamma

L'opinione dei lettori