Volkswagen TSI W12
  • pubblicato il 11-05-2015

Volkswagen presenta il nuovo TSI W12 da 6.0 litri

di Junio Gulinelli

Con 608 CV e 900 Nm di coppia potrebbe debuttare sulla prima SUV Bentley

Volkswagen presenta il nuovo propulsore TSI W12 da 6.0 litri.

Si tratta di una “belva” da 608 CV e 900 Nm di coppia che, grazie alle tecnologie di ultima generazione che sfrutta – come il sistema Start/Stop e il sistema di disattivazione automatica dei cilindri - vanterebbe il titolo di motore più efficiente nel segmento delle auto di lusso.

Un motore da supercar

Oltre a numerose componenti nuove, il nuovo TSI W12 di Volkswagen combina insieme l'iniezione diretta FSI di Audi all'iniezione multi-point TMPI di Benltey.

Dati che fanno pensare a prestazioni da supercar, con uno scatto da 0 a 100 km/h probabilmente inferiore ai 4 secondi e la cifra tanto ambita dei 300 km/h di velocità massima.

Potrebbe debuttare con la prima SUV Bentely

Volkswagen, in occasione della presentazione del TSI W12 a Vienna, ha anche fatto sapere che questo motore avrà a disposizione una sua propria sospensione adattiva con attuatori elettromagnetici e anche un impianto olio adatto all’off-road.

La prima vettura del Gruppo Volkswagen a inaugurare questo poderoso W12 potrebbe essere la prossima SUV targata Belntely, la Bentayga – che dovrebbe arrivare entro la fine di quest'anno.

 
Volkswagen presenta il nuovo TSI W12 da 6.0 litri

L'opinione dei lettori