• pubblicato il 21-07-2016

Opel Adam: per i tedeschi è la più affidabile

di Redazione

La piccola city car di Rüsselsheim è la più soddisfacente secondo la ricerca di J-D. Power

In Germania il successo di Opel Adam è stato suggellato dalla più grande ricerca sulla soddisfazione clienti in campo automobilistico: lo studio annuale J.D. Power sull’affidabilità dei veicoli (Vehicle Dependability Study – VDS).

Tra i 28 modelli di 24 costruttori presi in considerazione, la piccola city car di Rüsselsheim è stata l'auto a riceve il punteggio più alto.

Le sue sorelle maggiori di gamma, la Opel Insignia e la Opel Mokka si sono classificate rispettivamente quarta, nel segmento delle medie, e terza nella categoria della SUV compatte (la più competitiva attualmente sul mercato).

Le nostre priorità sono i clienti e la qualità dei nostri veicoli”, ha dichiarato Jürgen Keller, Executive Director Sales, Marketing & Aftersales in Germania per Opel. “Gli eccellenti risultati registrati nel rapporto J.D. Power di quest’anno ci riempiono d’orgoglio e ci spingono a presentare nuovi modelli ancora migliori.

Alla ricerca hanno partecipato ben 15.453 automobilisti che avevano guidato il veicolo per almeno due anni e che sono stati intervistati sulla qualità, la durata, l’aspetto e i costi di gestione della propria auto.

Auto-Test 2016

Durante la cerimonia di premiazione di J.D. Power, si è svolta anche la consegna dei riconoscimenti ai vincitori di Auto-Test– la più grande guida europea all’acquisto di automobili – per il 2016.Opel Insignia 1.6 CDTIè risultata la vettura dal miglior rapporto qualità/prezzo e ha conquistato il primo posto nella categoria delle medie.

 

TAG

Opel Adam: per i tedeschi è la più affidabile

L'opinione dei lettori