• pubblicato il 22-11-2012

Opel Motorsport: il ritorno alle corse con l'Astra Opc e con la nuova Adam

La Casa tedesca ripartirà con i campionati monomarca, a correre in pista e nei rally la compatta sportiva del marchio e la nuova city car.

Che la Opel Astra OPC avesse un inclinazione marcatamente sportiva e corsaiola ce ne eravamo  accorti, d'altronde basta guardarla per sentire l'adrenalina e il  brivido della velocità salire su per la schiena, ma la piccola nuova “fashion car” del Fulmine, la Opel Adam si fa un po' più difficoltà ad immaginarla danzare sui cordoli e tirare staccatone micidiali in circuito.

Due campionati monomarca, endurance e rally

Ad aiutare l'immaginazione faranno sicuramente comodo una serie di fotografie (nella gallery) che ritraggono proprio la city car in versione da competizione. Quindi è ufficiale, Opel ha deciso di  ritornare al mondo delle corse. E lo farà sia sui circuiti di asfalto  che nei Rallies con la Coppa Astra Opc (solo in Germania) e con la Coppa Adam (di carattere internazionale).

La compatta Opel Astra OPC Cup battaglierà nelle competizioni monomarca di endurance VLN mentre la urban car sarà guidata dai giovani (under 27) nelle competizioni Rally. Quest'ultima si chiama Adam R2 Cup ed è stata progettata per rispettare le normative FIA R2.

Un programma di supporto e incentivi

Opel, tra l'altro, ha elaborato un piano di quattro anni nel quale è previsto un supporto ai clienti Motorsport con incentivi e premi per quei piloti che otterranno risultati  eccellenti. Purtroppo ancora non si conoscono le caratteristiche  tecniche ne della Opel Asyra OPC Cup ne della Opel Adam R2 Cup. Per ora  ci accontentiamo delle immagini.

Opel Motorsport: il ritorno alle corse con l'Astra Opc e con la nuova Adam

L'opinione dei lettori