• pubblicato il 31-01-2013

Opel Zafira Tourer: ora in listino anche con il 2.0 CDTI biturbo

195 CV e 400 Nm di coppia per la monovolume tedesca. Un ottimo compromesso tra sportività e comfort.

Una delle monovolume più popolari del mercato europeo, la Opel Zafira Tourer, amplia la propria gamma motori inserendo in listino il nuovo propulsore CDTI sovralimentato (con due turbocompressori) da 2,0 litri, con 195 CV a disposizione e una coppia massima che raggiunge i 400 Nm.

Questa motorizzazione, già conosciuta per equipaggiare anche la Opel Astra, la Opel Insignia e Insignia Cross Four, è abbinato ad un cambio manuale a sei marce.

Consumi contenuti, prestazioni brillanti

La Opel Zafira Tourer 2.0 CDTI è equipaggiata anche con il sistema Start/Stop che contribuisce a contenere i consumi  della monovolume che, secondo General Motors, si attesterebbero sui 5,6l/100km con emissioni di CO2 pari a 149g/km.

Per quanto riguarda le prestazioni, poi, Opel assicura che la Zafira Tourer in questione sia in grado di scattare da 0 a 100 km all'ora in 8,9 secondi e di raggiungere la velocità massima di 218 km/h.

Come su diversi modelli della gamma Opel, anche sulla Zafira Tourer 2.0 CDTI biturbo troviamo la sospensione Flex Ride con regolazioni alle molle e agli ammortizzatori che si adattano automaticamente allo stile di guida.

Comfort e versatilità

Inoltre la Opel Zafira Tourer 2.0 CDTI dispone del sistema di illuminazione intelligente AFL, così come anche di un ampio tetto panoramico in vetro.

All'interno dell'abitacolo si potrà poi sfruttare il sistema di configurazione dei sedili Flex7 che permette di ripiegare la seconda e terza fila in maniera rapida e comoda a seconda delle necessità di carico.

Opel Zafira Tourer: ora in listino anche con il 2.0 CDTI biturbo

L'opinione dei lettori