• pubblicato il 26-06-2013

Peugeot: raddoppiata entro ottobre la produzione della nuova 2008

di Junio Gulinelli

Entro ottobre dallo stabilimento di Mulhouse usciranno il doppio di unità. La B-Suv del Leone, con due mesi di vita, supera già tutte le aspettative.

Con solo due mesi di vita sul mercato, la nuova Peugeot 2008 è diventata un best-seller Europeo.

Con più di 26.000 ordini la crossover compatta del Leone ha dovuto rafforzare la sua produzione presso gli stabilimenti di Mulhouse (Strasburgo).

Attualmente escono dalla linea di produzione 310 unità della 2008. L'aumento è stato previsto in due fasi: la prima a settembre quando la produzione salirà a 520 unità, mentre a ottobre prossimo sarà quasi raddoppiata a 615 unità.

Aspettative superate, si raddoppia la produzione

Dalla Casa francese confermano che le aspettative di vendita in Europa sono state già superate, e per questo è arrivata la decisione di aumentare la produzione della nuova Peugeot 2008.

Inoltre va tenuto in considerazione che il mix di vendite attuali confermano la scelta, nella maggior parte dei casi, per gli allestimenti di gamma medio-alti, Active e Allure.

Tra gli optional più scelti figura, poi, il sistema Grip Control. Senza dubbio la 2008 è un prodotto molto interessante, completo e con prezzi realmente competitivi per quello che offre.

Questo balzo in avanti degli impianti di Mulhouse è stato molto importante anche nei termini di impiego di forze lavorative.

Nella prima fase di lancio della nuova Peugeot 2008 (maggio) sono stati assunti infatti 100 nuovi operai ed ora ne serviranno almeno altri 200 in più.

Da ora alla fine dell'anno, poi, Peugeot ha annunciato che saranno realizzate 13 giornate di lavoro supplementare.

Versatile, completa e a prezzi competitivi

L'interesse suscitato dalla nuova crossover compatta del leone, basata sulla nuova 208, ha d'altronde delle ragioni fondate.

Si tratta infatti di una vettura versatile, adatta all'uso urbano, ma in grado anche di addentrarsi su percorsi sterrati grazie al sistema Grip Control.

Questo innovativo dispositivo dimostra che per “uscire dagli schemi” non per forza è necessaria la trazione integrale ma basta una buona trazione anteriore supportata da un adeguato sistema di controllo antislittamento.

E in questo modo si possono affrontare anche terra, fango e neve.

La Peugeot 2008 è lunga 416 cm, misura 174 cm in larghezza con 254 cm di passo e un un bagagliaio da 360 litri.

La versione più leggera della 2008 pesa solo 1.045 Kg.

Rispetto ai motori, poi, l'offerta è molto valida soprattutto grazie ai nuovi diesel e-HDi e ai benzina a 3 cilindri che garantiscono consumi bassi ed emissioni entro i 99g/km.

Peugeot: raddoppiata entro ottobre la produzione della nuova 2008

L'opinione dei lettori