• pubblicato il 23-11-2012

Peugeot Expert Tepee vince il premio Taxi dell'anno 2012/2013

Preferita per le sue speciali doti di abitabilità e modularità

Il grosso monovolume Peugeot Expert Tepee ha vinto il Premio Abitabilità/Modularità nel corso dell'elezione del Taxi dell'anno 2012/2013, organizzato dal periodico L'Officiel du Taxi.

Si tratta di un riconoscimento assegnato in base al risultato dei voti dei lettori della rivista francese uniti a quelli di una giuria costituita da giornalisti dell'automobile e da rappresentati della varie associazione di tassisti.

Peugeot Expert Tepee – nella versione 2.0 HDi FAP – ha sbaragliato la concorrenza di ben 27 modelli e ha vinto per la sua abitabilità e la sua modularità, caratteristiche fondamentali per un taxi.

Peugeot Expert Tepee

Costruito in Francia, nel complesso industriale di Sevel Nord, il nuovo Peugeot Expert Tepee è stato rinnovato nel febbraio 2012, con nuovi codici stilistici, nuovi equipaggiamenti e una gamma di motori Euro 5 che posiziona il Leone tra i leader del suo segmento in fatto di emissioni di CO2.

Disponibile in due lunghezze, consente di trasportare da due a nove persone, secondo la conformazione interna; la modularità dei sedili o delle panchette consente di adattare l'abitacolo alle esigenze più diverse.

Lo spazio per i bagagli è generoso, anche quando si viaggia con molti passeggeri. Infatti, la sua capacità può raggiungere, nella versione lunga, i 1239 dm3 (norme VDA) a filo padiglione, con tre ordini di sedili, per otto o nove posti.

Peugeot Expert Tepee vince il premio Taxi dell'anno 2012/2013

L'opinione dei lettori