• pubblicato il 09-01-2013

Promozioni auto gennaio 2013: le occasioni del mese

di Marco Coletto

Sconti di 1.500 euro per la Hyundai ix35 e oltre 2.500 euro di vantaggi sulla Citroën C1

Le promozioni auto di gennaio 2013 sono più numerose del previsto: un segno della crisi che sta colpendo il mercato italiano. In un periodo (i primi mesi dell'anno) in cui solitamente le Case tendono ad essere meno "generose" con i clienti diversi brand hanno continuato a lanciare campagne per attirare il pubblico.

Le proposte che vi mostreremo in questa pagina riguardano soprattutto il segmento delle citycar, anche se non mancano sconti rivolti ad altre categorie. Scopriamoli insieme.

Citroën C1

La versione "entry-level" 1.0 3p. Attraction costa 6.900 euro invece di 9.450 euro. L'offerta comprende anche un anno di assicurazione furto/incendio in omaggio.

Honda Civic

La compatta giapponese si porta a casa con quasi 4.000 euro di sconto: la versione "base" 1.4 Comfort (il cui listino recita 18.750 euro) costa infatti 14.900 euro.

Hyundai ix35

Anche la coreana più amata dagli italiani si può acquistare con lo sconto: la versione d'accesso 1.6 2WD Classic costa 18.440 euro (19.940 di listino).

Jeep Compass

21.900 euro (invece di 27.600) per la "base" Sport 2WD a trazione anteriore. L'offerta è valida fino al 31 gennaio sulle vetture disponibili in rete a fronte di permuta o rottamazione.

Mitsubishi ASX

3.000 euro di vantaggi per tutte le versioni turbodiesel disponibili in rete. Un esempio? La "entry-level" 1.8 DI-D 2WD Invite si porta a casa con 21.700 euro: il listino recita 24.700 euro.

Renault Mègane C-C

L'inverno è la stagione migliore per acquistare in offerta la cabriolet transalpina: bastano infatti 24.900 euro (invece di 29.400).

Seat Mii

7.900 euro (anziché 9.750) per la variante 1.0 3p. Reference dotata di climatizzatore. La promozione è valida esclusivamente con ritiro usato e solo per modelli in stock.

Skoda Citigo

Fino al 31 marzo 2013 la versione "entry-level" 1.0 60 CV 3p. Active si porta a casa con 6.990 euro (invece di 9.090 euro). L'offerta - che comprende anche quattro anni di garanzia - prevede 48 rate da 145,62 euro e altre spese minori per un importo totale dovuto dal consumatore di 7.155,23 euro.

Suzuki Alto

La variante intermedia GL (il cui listino recita 9.770 euro) dell'utilitaria nipponica si acquista con 7.990 euro.

Volvo V60

Ammonta a 1.170 euro il contributo dei concessionari della Casa svedese. La versione meno cara della gamma - la D2 - costa 28.800 euro anziché 29.970.

Promozioni auto gennaio 2013: le occasioni del mese

L'opinione dei lettori