• pubblicato il 07-01-2014

Promozioni auto gennaio 2014: le occasioni del mese

di Marco Coletto

1.000 euro di sconto per la Volkswagen Golf e 4.000 euro di vantaggi per l'Alfa Romeo Giulietta a GPL

Anche a gennaio 2014 le promozioni auto non si fermano: nonostante le immatricolazioni finalmente in crescita e una stagione invernale solitamente avara di offerte le Case sono state particolarmente generose anche questo mese.

Le proposte più ghiotte di questo periodo riguardano soprattutto modelli giapponesi e vetture appartenenti al segmento delle piccole, anche se non mancano vantaggi su veicoli di altre nazioni facenti parte di altre categorie. Scopriamo insieme gli sconti più convenienti.

Alfa Romeo Giulietta

La variante “entry-level” a GPL della compatta del Biscione - la 1.4 Turbo 120 CV Progression - si porta a casa con 20.247 euro invece di 24.247. Solo fino al 13 gennaio sono inoltre previsti 1.000 euro di ulteriori vantaggi sulle vetture in pronta consegna.

Citroën C3 Picasso

12.990 euro: è questa la cifra necessaria per acquistare la piccola monovolume francese nell’allestimento base Seduction. Il motore? Potete sceglierlo voi. Tre le opzioni: benzina (1.4 da 95 CV, il listino ufficiale recita 17.750 euro), GPL (1.4 da 95 CV, 19.650 euro) e turbodiesel HDi (1.6 da 92 CV, 20.050 euro). L’iniziativa è valida su tutte le vetture disponibili in rete fino ad esaurimento scorte.

Honda Jazz

La variante più cara della piccola nipponica dotata del motore 1.2 a benzina da 90 CV (la Trend) costa 14.100 euro ma fino a fine mese è previsto un Super Ecobonus di 3.110 euro che fa calare la cifra fino a quota 10.990 euro.

Lexus CT

In attesa del restyling gli esemplari disponibili in stock della compatta ibrida giapponese si portano a casa con 5.000 euro di ecoincentivi. L’offerta - prevista anche per chi non ha un usato da rottamare o da permutare - permette ad esempio di acquistare la versione base con 25.200 euro anziché 30.200.

Nissan Qashqai

Benzina, GPL e diesel allo stesso prezzo: 17.850 euro. Questa è la promozione prevista per gli ultimi esemplari della SUV del Sol Levante (nell’allestimento “entry-level” Visia) in attesa della seconda generazione. Il listino della 1.6 a ciclo Otto da 117 CV recita 19.400 euro, quello della 1.6 a gas 21.450 euro e quello della 1.5 a gasolio dCi da 110 CV 21.250 euro.

Renault Clio

Bastano 9.950 euro (invece di 13.600 euro) per acquistare la variante d’accesso - la 1.2 Wave a benzina da 75 CV - alla gamma della piccola francese. L’offerta, valida in caso di ritiro di veicolo usato con immatricolazione antecedente al 31/12/2004 o da rottamare e di proprietà del cliente da almeno sei mesi, prevede anche un anno di assicurazione RC Auto in omaggio per chi si rivolge al finanziamento.

Suzuki Swift

Fino a fine mese la versione 1.2 B-Easy 5 porte (dotata di un propulsore a benzina da 94 CV) costa 11.150 euro invece di 14.250.

Tata Vista

Grazie agli 812 euro di sconto incondizionato la versione meno cara della citycar indiana - la 1.4 a benzina da 75 CV - costa 8.450 euro anziché 9.262.

Toyota Yaris

Non c’è bisogno della rottamazione per beneficiare dei 3.450 euro di vantaggi previsti per la versione a tre porte della piccola giapponese dotata del motore 1.0 a benzina da 69 CV nell’allestimento intermedio Active. Ufficialmente questa vettura costa 13.400 euro ma si porta a casa fino al 31 gennaio con 9.950 euro.

Volkswagen Golf

La compatta più amata dagli italiani non dovrebbe avere bisogno di promozioni eppure sull’allestimento “entry-level” Tech&Sound è previsto uno sconto incondizionato di 1.000 euro. In sintesi la Golf più economica in listino - la 1.2 TSI 3p. a benzina da 85 CV - costa 16.950 euro anziché 17.950. Per tutte le altre versioni è previsto invece un contributo di 1.200 euro, che salgono a 1.800 in caso di ritiro - in permuta o rottamazione - di un veicolo di proprietà di almeno un anno.

Promozioni auto gennaio 2014: le occasioni del mese

L'opinione dei lettori