• pubblicato il 05-05-2014

Le promozioni auto di maggio 2014

La Skoda Octavia Wagon a 17.500 euro e oltre 6.000 euro di vantaggi per la Opel Astra a GPL

Le promozioni auto di maggio 2014 sono meno numerose di quelle dei mesi passati: “colpa” degli incentivi in vigore che hanno portato le Case ad essere più caute nelle offerte.

Non mancano tuttavia proposte davvero interessanti: quelle più “succose” riguardano soprattutto modelli statunitensi e giapponesi appartenenti al segmento delle SUV ma ci sono anche altre vetture “scontate” di altre nazioni ed altre categorie. Scopriamo insieme quelle più convenienti.

Abarth 500 C

Grazie ai 2.000 euro di sconto il “cinquino” pepato in chiave “open air” si porta a casa con 18.100 euro (lo stesso prezzo di quella chiusa) invece di 20.100 euro. Con la formula Abarth 50+GO è possibile scaglionare in due parti la cifra da sborsare: un anticipo di 8.876,35 euro e - dopo due anni - una rata residua di 9.223,65 euro.

Chevrolet Spark

7.800 euro: è sufficiente questa cifra per acquistare la versione base della citycar “yankee” - la 1.0 LS - che ufficialmente costerebbe 9.952 euro.  

Ford Ka

Fino a fine mese - solo per modelli in stock e a fronte di rottamazione o permuta di qualsiasi vettura - la variante “entry-level” (1.2) della citycar statunitense costa 7.950 euro anziché 10.000. L’offerta è abbinabile ad un finanziamento (TAN 2,95%, TAEG 6,17%) che prevede anticipo zero, 24 rate mensili da 190,57 euro e una quota finale pari a 4.387,50 euro (totale da rimborsare: 9.033,18 euro).

Jeep Compass

Bastano 23.900 euro (invece di 30.400) per entrare in possesso della variante d’accesso alla gamma turbodiesel: la 2.2 CRD North 2WD. L’offerta è valida esclusivamente per le vetture disponibili in concessionaria.

Mahindra XUV500

3.000 euro di incentivi per la W8 AWD (che passa così da 27.392 a 24.392 euro), 2.500 per la W8 FWD (da 24.990 a 22.490 euro), 1.500 euro per la W6 AWD (da 23.270 a 21.770 euro) e 500 euro per la W6 FWD (da 19.976 a 19.476 euro).

Nissan Juke

In attesa del lancio sul mercato del restyling è possibile fare grandi affari con la piccola SUV giapponese.  Sono infatti sufficienti 15.950 euro, salvo esaurimento dello stock, per acquistare questa vettura. Con che alimentazione? Qualsiasi. Si può scegliere tra la 1.6 Visia (che di listino costerebbe 16.950 euro, la 1.6 GPL Eco Visia (18.650 euro) e la 1.5 dCi Visia (18.050 euro).

Opel Astra

Difficile trovare, soprattutto in questo periodo di incentivi, sconti così importanti. Il listino della versione d’accesso alla gamma a GPL della compatta tedesca - la 1.4 GPL Tech - recita 22.800 euro ma presso i concessionari aderenti è previsto un prezzo promozionale di soli 15.900 euro.

Skoda Octavia Wagon

Grazie ai 2.350 euro di sconto la versione “entry-level” della familiare ceca - la 1.2 TSI Active - costa 17.500 euro anziché 19.850 euro. Il finanziamento abbinato (TAN 2,99%, TAEG 5,51%) prevede un anticipo di 4.681 euro, e 72 rate da 190 euro.

Suzuki S-Cross

In caso di rottamazione la 1.6 Easy - versione meno cara della SUV nipponica - si acquista con 15.900 euro invece di 19.600. Sconti anche per la 1.6 turbodiesel DDiS Easy: 17.400 euro anziché 22.200 euro.

Toyota Aygo

Se volete acquistare gli ultimi esemplari in stock della prima generazione della citycar giapponese prima dell’arrivo di quella nuova dovete fare presto. Fino a fine mese bastano 8.350 euro - invece di 10.350 euro - per portarsi a casa la variante d’accesso 1.0 3p. Edition. Il finanziamento (TAN 0%, TAEG 5,46%) prevede un anticipo di 3.060 euro, 23 rate da 100 euro e una quota finale di 3.340 euro.

Le promozioni auto di maggio 2014

L'opinione dei lettori