• pubblicato il 01-09-2014

Renault Mégane R.S. 275 Trophy

di Redazione

Motore 2.0 da 275 CV, telaio Cup, ammortizzatori Öhlins e telemetria. Sarà venduta in serie limitata

La serie limitata Renault Mégane R.S. 275 Trophy esprime il meglio della tecnologia Renault Sport.

Monta il performante telaio Cup, sfrutta il potenziale del motore 2.0T da 275 CV, è equipaggiata con ammortizzatori Öhlins e dispone dell'evoluto e moderno strumento di telemetria a bordo. È commercializzata in una ventina di Paesi a tiratura limitata.

Design esclusivo, dentro e fuori

Mégane R.S. 275 Trophy è riconoscibile a prima vista esternamente, la lamina F1 grigio platino adotta la menzione Trophy, mentre le fiancate sono sottolineate da uno stripping e una scacchiera tratteggiata sulla parte inferiore delle porte, anch’essi grigio platino.

I nuovi cerchi Speedline Turini riprendono il disegno utilizzato in gara. Montati con pneumatici semislick Michelin il loro diametro è portato a 19 pollici per Mégane R.S. 275 Trophy. Gli elementi decorativi del battitacco, numerati, sottolineano l’esclusività della serie limitata e invitano i passeggeri ad accomodarsi nei sedili Recaro in pelle e alcantara.

Internamente, si distinguono il volante in alcantara come il soffietto della leva del cambio e del freno a mano ed il pomello della leva del cambio in Zamac, tutto in perfetta sintonia con le caratteristiche impunture rosse che evocano il mondo dello sport automobilistico.

Telaio Cup

Mégane R.S. 275 Trophy propone il telaio Cup con regolazioni specifiche studiate per gli appassionati della guida sportiva. Dotato di un differenziale a slittamento limitato, il telaio Cup mantiene un’efficacia impareggiabile in tutte le condizioni di aderenza o di stile di guida.

L’insieme offre un’efficacia infallibile. L’associazione dell’avantreno ad asse indipendente con il differenziale a slittamento limitato permette di fruire pienamente del supplemento di motricità con un comportamento più sicuro, oltre ad offrire una migliore stabilità in frenata.

Inoltre, il potenziale direzionale è stato aumentato per consentire un’accelerazione più rapida e decisa.

Sospensioni Öhlins, Scarico Akrapovič e pneumatici specifici semi slick

Mégane R.S. 275 Trophy è dotata di ammortizzatori Öhlins “Road & Track” regolabili, l’ampiezza delle regolazioni permette al conducente di personalizzare il comportamento della vettura in base al proprio stile di guida ed alle condizioni del terreno (circuito lento o veloce, strada di montagna, utilizzo quotidiano, ecc.).

Michelin ha sviluppato una versione specifica del suo pneumatico ad alte performance MICHELIN Pilot Sport Cup 2 che si associa perfettamente agli ammortizzatori Öhlins, garantendo un comportamento simile a quello di una vera auto da corsa.

Mégane R.S. 275 Trophy monta uno scarico Akrapovič realizzato in carbonio, che oltre a conferire un sound corposo ha consentito un alleggerimento di 4 kg.

Motore da 275 CV

Sotto il cofano della Renault Mégane R.S. 275 Trophy c'è l'evoluzione del motore quattro cilindri benzina 2.0 turbocompresso da 275 CV e 349 Nm di coppia a 5.500 giri/min.

La nuova definizione del motore non ha impatti sui consumi e sulle emissioni che restano sotto controllo rispettivamente a 7,5 l/100 km e 174 g CO2/km.

R.S. Monitor 2.0, la telemetria per tutti

R.S. Monitor 2.0 è un sistema senza equivalenti sul mercato che offre all’utente un campo infinito di possibilità.

Controllato dal grande touch screen 7 pollici (18 cm) del tablet multimediale integrato Renault R-LINK, R.S. Monitor 2.0 propone centinaia di informazioni utili per la guida. Potenza, coppia, temperature dell’aria, dell’olio e dell’acqua, pressione di sovralimentazione del turbo, apertura delle valvole a farfalla, pressione di frenata, angolo del volante: tutti questi dati possono essere visualizzati in tempo reale su display personalizzabili.

Ma anche prestazioni, velocità massima, tempo di frenata, mappe (grazie al GPS) e tanto altro; tutto da poter guardare sul proprio pc tramite chiavetta USB.

Renault Mégane R.S. 275 Trophy

L'opinione dei lettori