• pubblicato il 24-09-2013

Seat Leon Cup Racer: anteprima italiana il 5-6 ottobre a Monza

di Junio Gulinelli

In occasione del prossimo Trofeo Monomarca della Ibiza Cupra Cup, il prototipo della Casa iberica apparirà per la prima volta in Italia. Al volante Valentina ALbanese.

È al momento il prototipo più avanzato di Casa Seat, parliamo della Leon Cup Racer, vettura da competizione pensata per i campionati internazionali come il VLN tedesco o l'ETCC e dalla quale nascerà poi anche la Seat Leon del WTCC.

Il debutto di questo bolide basato sulla terza generazione della compatta iberica (Seat Leon) ha debuttato negli scorsi raduni di Worthersee e Goodwood ma ora apparirà in anteprima anche in Italia.

A Monza il 5-6 Ottobre con Valentina Albanese

L'occasione per vedere la concept car dal vivo è il Prossimo Trofeo Monomarca della Ibiza Cupra Cup che si terrà  il 5 e 6 ottobre nel circuito di Monza. A pilotarla, in un'esibizione per il pubblico, ci sarà Valentina Albanese – pilota ufficiale SEAT.

La Leon Cup Racer anticipa i tratti caratteristici che contraddistingueranno la futura vettura da gara Seat, già pronta per affrontare diverse prove a livello internazionale.

Il design è caratterizzato dall’inconfondibile look che conferiscono i fari full LED e dal muscoloso body kit da pista. E in quanto a tecnologia protagonista è il potente propulsore 2.0 turbo benzina – che eroga 330 CV e una coppia massima di 340 Nm – abbinato a un cambio DSG a 6 rapporti o a uno sequenziale automatico da corsa.

L'esperienza di 40 anni di storia nel mondo delle corse

Non si tratta di un semplice prototipo, bensì della base per il nostro lavoro di progettazione e sviluppo futuro”, ha detto Matthias Rabe, Vicepresidente Esecutivo per Ricerca e Sviluppo della Seat, facendo riferimento all’impegno della Casa automobilistica nei confronti dei team Clienti.

La Seat vanta oltre 40 anni di storia nel mondo delle competizioni e, con la Leon Cup Racer, siamo pronti a scrivere un nuovo capitolo per continuare ad alimentare l’entusiasmo dei nostri team Clienti”, ha ribadito Rabe, ricordando anche il forte legame esistente tra il Marchio spagnolo e l’attività di motorsport..

La nuova versione da gara della Leon è pronta per raggiungere traguardi importanti e questo è il risultato dell’entusiasmo e della motivazione che team Seat Sport ha messo nel proprio lavoro”, ha dichiarato Jaime Puig, Responsabile delle attività della Seat Sport.

Gianpiero (Peter) Wyhinny, Direttore della Seat Italia, ha infine aggiunto che “avere la Leon Cup Racer nel nostro Paese, terra di grande tradizione nel motorsport, è un’occasione unica per chiudere in bellezza un’appassionante stagione. I Clienti e i nostri fan avranno la possibilità di vedere dal vivo e in pista, la vettura che testimonia i progressi della SEAT nella qualità tecnica”.

Seat Leon Cup Racer: anteprima italiana il 5-6 ottobre a Monza

L'opinione dei lettori