• pubblicato il 02-07-2013

Smart si conferma tra le city car più amate dal pubblico italiano

L'Italia è il primo mercato in termini di vendite. Nel primo semestre 2013 Smart raggiunge una quota di mercato dell'1,51%

Al termine del primo semestre 2013 Smart raggiunge una quota di mercato dell'1,51% con 11.000 unità vendute (410.000 dal lancio).

Questi i numeri del successo della city car tedesca, che si conferma tra le vetture di piccole dimensioni più amate dal pubblico italiano.

Smart, Italia il primo mercato in termine di vendite

Smart è commercializzata in 46 mercati e fa ormai parte del panorama urbano delle metropoli contemporanee. Ma il primo mercato al mondo in termine di vendite per la Smart è l'Italia.

Poi troviamo Germania, Cina e USA. “La ricetta Smart è fatta di ingredienti unici: funzionalità e stile di vita, innovazione e rispetto dell'ambiente, per colorare di valori positivi le nostre città”, ha dichiarato Fabrizio Barra, vero e proprio mr. Smart in Italia.

“Serie speciali e innovative offerte finanziarie fanno parte del DNA di Smart. Alcuni esemplari in edizione limitata sono oggi battuti nelle aste online ed il valore dell'usato è maggiore rispetto alla media del mercato. Anche questo aspetto assume oggi sempre maggior importanza”, ha concluso Fabrizio Barra.

Smart in prima linea in tema di mobilità sostenibile

Inoltre, grazie a Fortwo electric drive ed ebike, Smart si caratterizza come il marchio leader nella mobilità urbana 100% elettrica.

Importante chiave del successo Smart è aver affrontato le sfide di un mercato particolarmente difficile interpretando con successo le nuove esigenze di mobilità che ricercano la libertà di utilizzare l'auto senza doversi impegnare con l'investimento dell'acquisto del veicolo.

Smart si conferma tra le city car più amate dal pubblico italiano

L'opinione dei lettori