• pubblicato il 19-06-2013

Volkswagen festeggia la Golf numero 30.000.000

L'ultima vettura prodotta nello stabilimento di Wolfsburg è una TDI BlueMotion  

Volkswagen Golf raggiunge lo storico traguardo di 30.000.000 di unità prodotte.

L'ultima vettura sfornata è una TDI BlueMotion

La 30milionesima vettura ha lasciato non molte ore fa lo stabilimento di Wolfsburg, 39 anni dopo il debutto (1974). La Golf numero 30 milioni è una TDI BlueMotion da appena 3,2 l/100 km nel ciclo combinato: la più parca nei consumi di sempre

Golf premiata anche "Car of the Year 2013"

Nel contempo Martin Winterkorn, Presidente del Gruppo Volkswagen ha ricevuto il premio “Car of the Year 2013”, prestigioso riconoscimento assegnato alla Golf dai 60 giurati internazionali nel corso dell'ultima edizione del Salone di Ginevra.

“La storia della Golf è anche la storia del progresso in campo automobilistico – ha dichiarato Winterkorn –. Con tecnologie come la sicura trazione anteriore della prima Golf, il debutto del TDI sulla terza generazione, il controllo elettronico della stabilizzazione ESP e il cambio a doppia frizione della quarta o la frenata anti collisione multipla di serie dell’attuale generazione, il modello è da sempre sinonimo di democratizzazione del progresso. Sicurezza, comfort e piacere di guida grazie alla Golf non sono più riservati a una Clientela ristretta”.

Per l'occasione vi riproponiamo il nostro articolo che ripercorre, con l'ausilio delle immagini, la storia di una delle auto più vendute al mondo.  

Volkswagen festeggia la Golf numero 30.000.000

L'opinione dei lettori