• pubblicato il 15-10-2013

Volkswagen Golf Variant 2013, il porte aperte del 19 e 20 ottobre

La nuova station wagon del marchio tedesco proposta a partire da 19.500 euro

La nuova Volkswagen Golf Variant arriva sul mercato.

Il 19 e 20 ottobre la Casa tedesca aprirà le porte delle concessionarie per dare il via alle vendite dell'unica station wagon che oltre a spazio e abitabilità, può offrire tutte le caratteristiche che hanno determinato il successo della bestseller Volkswagen.

Più comoda e leggera

Basata sulla Golf VII, la Golf Variant beneficia delle tecnologie e dei vantaggi dell’innovativo pianale modulare trasversale MQB. È più leggera di 105 kg e offre un'ottima abitabilità (il bagagliaio guadagna ben 100 litri in più), oltre a garantire grande comfort e nuovi sistemi di sicurezza.

Motori

La Golf Variant è disponibile con motori benzina sovralimentati nelle varianti 1.2. TSI 105 CV e 1.4 TSI 122 e 140 CV, mentre l’offerta di propulsori Turbodiesel comprende gli 1.6 TDI 90 e 105 CV, oltre all’1.6 BlueTDI 110 CV che è il primo Euro 6 della categoria.

Completa l’offerta il 2.0 TDI 150 CV. A esclusione dell’1.2 TSI 105 CV e dell’1.6 TDI 90 CV, tutti i motori sono disponibili anche con cambio automatico a doppia frizione DSG.

Dotazioni

La nuova Golf Variant è dotata di serie, fin dall’allestimento di accesso Trendline, dei migliori sistemi di sicurezza e di assistenza alla guida.

Tra tutti spiccano il sistema di frenata anti collisione multipla, il dispositivo di rilevazione della stanchezza Fatigue Detection, sette airbag, il controllo elettronico della stabilizzazione ESC e il differenziale autobloccante XDS.

Tutte le Variant sono dotate di autoradio con schermo touchscreen, presa multimediale aux-in e slot per memory card SD.

La nuova Volkswagen Golf Variant sarà proposta a partire da 19.500 euro.

Volkswagen Golf Variant 2013, il porte aperte del 19 e 20 ottobre

L'opinione dei lettori