• pubblicato il 01-12-2015

Volvo annuncia partnership con Microsoft

Dalla sinergia tra i due marchi potranno arrivare sviluppi per la guida autonoma e le modalità di vendita

Dalla Svezia arriva una nuova notizia che anticipa l'ennesima partnership tra industria automobilistica e settore informatico. Volvo Cars annuncia una collaborazione con Microsoft rivolta allo sviluppo congiunto di tecnologie automobilistiche di prossima generazione.

Il cuore di questo progetto risiederebbe nel Microsoft HoloLens, il primo computer olografico al mondo completamente senza cavi o connessione a PC che potrebbe essere utilizzato in futuro per ridefinire il primo contatto e la prima esperienza dei clienti con una vettura. Tradotto questo significa che la sinergia tra i due marchi potrebbe portare notevoli sviluppi nel campo della guida autonoma e nell'utilizzo dei dati generati dalle automobili connesse alla Rete al fine della creazione di nuovi servizi.

Nuove frontiere per la vendita con la Mixed Reality

La tecnologia HoloLens potrebbe inoltre consentire ai concessionari di sganciarsi dal tradizionale contesto di vendita, permettendo loro di portare con sé un configuratore della vettura e lavorare all’interno di piccoli pop-up store, di centri commerciali o nelle strade più frequentate della città, sfruttando nuovi canali di vendita e presentando le automobili a un pubblico potenziale molto più ampio.

HoloLens offre la libertà di creare un’esperienza personalizzata che può essere guidata dai clienti stessi. Immaginate di utilizzare la mixed reality per scegliere il tipo di auto che desiderate, per visionarne i colori disponibili, i cerchioni o per capirne meglio le dotazioni, i servizi e le opzioni” ha spiega to Björn Annwall, Senior Vice Presaident, Marketing, Vendite & Assistenza Clienti di Volvo Cars.

La nuova S90 al NAIAS de Detroit

 In occasione dell’odierna presentazione di HoloLens, ai giornalisti presenti è stata data un’anteprima in mixed reality della nuova berlina di lusso di Volvo, la S90, che verrà presentata dal vero alla prossima edizione del North American International Auto Show di Detroit, nel mese di gennaio.

Volvo annuncia partnership con Microsoft

L'opinione dei lettori