• pubblicato il 31-03-2016

Fiat Fiorino, le foto del restyling del furgone torinese

Motori Euro 6 e leggere modifiche estetiche per la terza generazione del piccolo van piemontese

Dopo nove anni dal lancio il Fiat Fiorino si rinnova: in occasione del restyling la terza generazione del piccolo veicolo commerciale torinese si presenta sul mercato con alcune modifiche estetiche e con una gamma di motori Euro 6.

Il baby van piemontese - disponibile in tre configurazioni: Cargo, Combi e Panorama - sarà commercializzato da aprile presso tutte le concessionarie Fiat Professional in Italia. Prezzi a partire da 11.980 euro detax.

Fiat Fiorino restyling: le modifiche estetiche

Le modifiche estetiche apportate al Fiat Fiorino restyling riguardano, all’esterno, il paraurti e il nuovo design delle coppe ruota e dei cerchi in lega (diamantati e bruniti). Dentro troviamo invece il volante con comandi per la radio disponibile con rivestimento in pelle (così come il pomello e la cuffia del cambio manuale), la nuova strumentazione con retroilluminazione e un inedito vano portaoggetti nella plancia. Il sistema di infotainment con radio 5” touchscreen a colori è acquistabile anche con il sistema di navigazione satellitare.

Fiat Fiorino restyling: i motori

La gamma motori del Fiat Fiorino restyling è composta da quattro unità: un 1.4 a benzina da 77 CV, un 1.4 Natural Power a metano da 70 CV e due 1.3 turbodiesel MultiJet da 80 e 95 CV. I propulsori a gasolio possono essere abbinati al nuovo sistema EcoJet (Start&Stop, alternatore intelligente e pompa olio a cilindrata variabile).

Fiat Fiorino restyling: gli allestimenti

Sono tre gli allestimenti disponibili per il Fiat Fiorino restyling: Base, SX e Adventure. Quest’ultimo, adatto a chi affronta spesso superfici a scarsa aderenza, comprende il dispositivo Traction+ (sistema elettronico del blocco differenziale), gli pneumatici M+S, le sospensioni rialzate, le protezioni laterali maggiorate e il paraurti anteriore con piastra paramotore.

Fiat Fiorino restyling: la versatilità

Capacità di carico fino a 2,8 m3, portata fino a 660 kg e porte posteriori con apertura fino a 180°: sono queste le caratteristiche principali del Fiat Fiorino restyling. Tra gli optional segnaliamo l’utile sedile del passeggero ripiegabile a scomparsa che permette il trasporto di oggetti lunghi fino a 2,5 metri.

Fiat Fiorino, le foto del restyling del furgone torinese

L'opinione dei lettori