• pubblicato il 10-07-2012

Fiat Panda Van, informazioni e foto ufficiali del nuovo veicolo commerciale del marchio italiano

Sul mercato a partire da 8.850 euro. Due allestimenti e due motori (un benzina e un diesel)

Fiat Professional presenta la nuova Panda Van, veicolo commerciale del marchio italiano che abbina prestazioni, maneggevolezza e comfort con capacità e facilità di carico, oltre che affidabilità e bassi costi di esercizio.

Al lancio la gamma della nuova Fiat Panda Van si compone di due allestimenti (Pop a 2 posti ed Easy a 4 posti), entrambi disponibili in abbinamento alla trazione anteriore e due propulsori: il turbodiesel 1.3 16v Multijet da 75 CV e il benzina 1.2 Fire da 69 CV.

In Italia, il listino prezzi parte da 8.850 euro per la Panda Van Pop 1.2 Fire da 69 CV per raggiungere 11.700 euro per la Panda Van Easy 1.3 16v Multijet da 75 CV.

Dimensioni e capacità di carico

Lunga 3,65 metri, alta 1,55 e larga 1,64 metri, la nuova Panda Van affronta con disinvoltura qualunque centro cittadino, grazie anche ad un diametro di sterzata tra marciapiedi di appena 9,3 metri.

Tuttavia, nonostante le dimensioni compatte, il vano di carico è spazioso e razionale: la volumetria è di circa 1 metro cubo (per la versione a 2 posti) mentre la lunghezza massima interna può arrivare ad oltre 1,2 metri, che si contraddistingue per l'adozione di un innovativo pianale "easy floor".

Inoltre il pavimento del vano di carico è realizzato con materiale plastico alveolare che garantisce migliori prestazioni in termini di resistenza, durata e assorbimento acustico, oltre ad assicurare un peso minore e maggiore rispetto ambientale. Rispetto al modello precedente è migliorata anche l'accessibilità dal portellone posteriore e la protezione delle fiancate interne.

Sicurezza e comfort

L'abitacolo è uguale a quello della Panda ed offre un elevato livello di comfort abbinato ad una buona dotazione di serie, che, oltre all'ABS completo di B.A.S. (Brake Assist System), include di serie 4 airbag (anteriori e laterali), e cinture di sicurezza anteriori con pretensionatore e limitatore di carico.

Inoltre, è disponibile a richiesta l'ESC (Electronic Stability Control) completo del sistema Hill-holder che assiste il guidatore nelle partenze in salita. Completa il quadro il sistema audio-telematico che comprende autoradio con lettore Cd/Mp3 e Kit vivavoce Bluetooth (Blue&me).

Motori

Come anticipato i propulsori sono due: il benzina 1.2 da 69 CV e il turbodiesel 1.3 Multijet da 75 CV. Si tratta di due motori brillanti e molto efficienti in termini di consumi ed emissioni di CO2.

Il turbodiesel, in particolare, fa registrare una significativa riduzione dei consumi (3,9 l/100 km nel ciclo combinato NEDC contro i 4,2 l/100 km della generazione precedente) e delle emissioni (il valore di CO2 è di soli 104 g/km contro i 109 g/Km del modello precedente). Abbinato a un cambio manuale a 5 marce, il turbodiesel eroga ben 75 CV (55 kW a 4000 giri/min) di potenza massima e una coppia di 19,4 kgm (190 Nm a 1500 giri/min), garantendo performance eccellenti: la velocità massima è di 168 km/h.

Il propulsore a benzina, il 1.2 da 69 CV a 5500 giri/min e 102 Nm di coppia a 3.000 g/min è abbinato a un cambio meccanico a cinque marce. Assicura prestazioni soddisfacenti (la velocità massima è di 164 km/h) e consumi contenuti: nel ciclo combinato NEDC consuma 5,2 l/100km con soli 120 g/km di CO2.

Nei prossimi mesi la gamma di Panda Van sarà ampliata con l'introduzione delle versioni 4x4 – disponibili con i motori 0.9 TwinAir Turbo da 85 CV e 1.3 Multijet 16V da 75 CV – e dei propulsori 0.9 TwinAir Turbo Natural Power da 80 CV (benzina/metano) e 1.2 EasyPower da 69 CV (benzina/GPL).

Fiat Panda Van, informazioni e foto ufficiali del nuovo veicolo commerciale del marchio italiano

L'opinione dei lettori