Business

Flotte aziendali: gli optional più importanti

Gli accessori che non possono mancare secondo i fleet manager: in testa il Bluetooth

Quali sono gli optional che non possono mancare nelle auto che fanno parte delle flotte aziendali? Ha provato a dare una risposta il Centro Studi Auto Aziendali, i cui risultati sono stati elaborati e resi noti del Centro Studi Continental.

Di seguito troverete la classifica dei dieci accessori ritenuti più importanti dai fleet manager, che hanno avuto modo di valutare la rilevanza di ogni singolo dispositivo dando un voto da 1 a 100. È importante sottolineare che la graduatoria comprende ben sette dispositivi di sicurezza, a dimostrazione del fatto che la protezione del guidatore è la preoccupazione principale di chi gestisce flotte aziendali.

Gli accessori più importanti per i fleet manager

1 Bluetooth         85,7
2 ESP          77,6
3 Airbag supplementari      76,6
4 Controllo della trazione      71,8
5 Controllo di stabilità dinamica    71,5
6 Cruise control        71,1
7 Navigatore satellitare      70,9
8 Ripartitore elettronico di frenata    70,3
9 Ruota di scorta di dimensioni normali   69,7
10 Parcheggio automatico o sensori di parcheggio 64,8

Business

Jaguar XE entra nelle flotte aziendali: i cinque punti di forza della berlina britannica

La "segmento D" inglese ha un solo obiettivo: rubare clienti ad Audi A4, BMW serie 3 e Mercedes classe C

Business

Skoda Superb e flotte aziendali: valore residuo da record per l’ammiraglia ceca

Noleggio auto a lungo termine: dieci cose che forse non sapete

Noleggio auto a breve termine: dieci cose che forse non sapete