Ford Tourneo Connect
  • pubblicato il 27-09-2012

Ford Tourneo Connect: svelato al Salone di Parigi 2012 il nuovo commerciale

di Antonio de Felice

Nato sul telaio della recente Focus, ha fino a 7 posti e arriverà nella seconda metà del 2013

Ford ha svelato al Salone di Parigi il nuovo Tourneo Connect, il veicolo commerciale leggero per il trasporto di persone che potrebbe diventare un'alternativa alla classica station wagon.

Previsto nelle versioni a 5 o 7 posti, è stato sviluppato sul pianale dell'attuale Focus e della nuova Kuga, ed è caratterizzato da un'elevata versatilità nelle configurazioni dell'abitacolo.

Il Tourneo Connect offre le porte posteriori scorrevoli e i 2 seggiolini della terza fila di sedili sono completamente reclinabili per avere, se serve, un'ampia zona di carico.

Le sospensioni posteriori utilizzano una barra di torsione di nuova concezione che sostituisce le balestre del precedente modello a tutto vantaggio del comfort di marcia e della tenuta di strada.

Il servosterzo è elettrico e richiede meno energia rispetto ai sistemi idraulici contribuendo così alla riduzioni delle emissioni nocive di CO2.

Efficienza nei consumi

L'offerta dei motori per il mercato europeo prevede il Duratorq 1.600 diesel da 75, 95 e 115 CV oltre all'EcoBoost 1.0 a benzina recentemente nominato "Motore dell'Anno 2012". Sarà anche disponibile un EcoBoost 1.6 con cambio automatico a 6 rapporti.

Su tutti i propulsori è previsto il sistema Start&Stop per ridurre i consumi e una sofisticata calandra anteriore attiva (Active Grille Shutter) in grado di deviare i flussi dell'aria se non servono al raffreddamento del motore.

Il nuovo Ford Tourneo Connect arriverà sul mercato europeo non prima della seconda metà del 2013.

Ford Tourneo Connect: svelato al Salone di Parigi 2012 il nuovo commerciale

L'opinione dei lettori