• pubblicato il 04-08-2016

Mercedes Urban eTruck: il primo camion elettrico del mondo

Fino a 200 km di autonomia e carico utile paragonabile a quello di un mezzo diesel tradizionale

Il primo camion elettrico del mondo si chiama Mercedes Urban eTruck: il primo veicolo per il trasporto merci ad emissioni zero con peso totale ammesso di 26 tonnellate può vantare un’autonomia di 200 km e un carico utile ridotto di soli 700 kg rispetto ad un veicolo industriale equiparabile da 25 tonnellate con motore a combustione.

Basato su un autocarro a tre assi destinato alla distribuzione pesante, presenta al posto della tradizionale catena cinematica un asse posteriore (derivato da quello E del bus Mercedes Citaro Hybrid) ad azionamento elettrico con motorini elettrici montato immediatamente dietro ai mozzi. L’alimentazione elettrica è garantita da un pacco batterie composto da tre moduli di accumulatori agli ioni di litio.

La produzione di serie del camion elettrico Mercedes Urban eTruck dovrebbe iniziare nel prossimo decennio. «Fino ad oggi l’impiego dei motori elettrici sui veicoli industriali è stato estremamente limitato. Oggi costi, potenza e tempi di ricarica migliorano con una rapidità tale da farci prevedere un cambio di tendenza nel mondo dei servizi di distribuzione: i tempi sono ormai maturi per i truck elettrici. Sul fronte autocarri leggeri pèer il servizio distribuzione il Fuso Canter E-Cell è stato oggetto di distribuzione pesante fino a 26 tonnellate. Miriamo ad affermarci come pionieri nello sviluppo dei veicoli elettrici esattamente come già per quelli con guida autonoma e always on», ha dichiarato Wolfgang Bernhard, Membro del Board of Management di Daimler Trucks und Buses.

Mercedes Urban eTruck: il primo camion elettrico del mondo

L'opinione dei lettori