Business

Opel Vivaro Surf Concept: le prime foto del furgone per il tempo libero che vedremo a Francoforte

Cinque o sei posti, una staffa sul tetto per le tavole e un vano di carico adatto a trasportare attrezzature sportive

L’Opel Vivaro Surf Concept, prototipo che anticipa i contenuti di una versione del veicolo commerciale tedesco dedicata agli amanti del tempo libero e dello sport che potrebbe presto entrare in produzione, sarà presentato ufficialmente al Salone di Francoforte 2015 (in programma dal 17 al 27 settembre).

Caratterizzato da una vernice bicolore bianca/rame, da cerchi in lega Irmscher e da un abitacolo impreziosito da sedili in pelle e da luci azzurre nelle pareti laterali e nel padiglione, monta un motore 1.6 diesel BiTurbo CDTI da 140 CV e 340 Nm di coppia che dichiara prestazioni interessanti (180 km/h di velocità massima) e consumi contenuti (16,4 km/l per la variante EcoFLEX dotata di Start/Stop).

L’Opel Vivaro Surf Concept può avere cinque o sei posti (sotto i sedili della seconda fila c’è un contenitore che può ospitare piccoli oggetti) e presenta un vano di carico separato da 3,2 metri cubi (4 per la versione a passo lungo) e una speciale staffa sul tetto per le tavole da surf. La dotazione di serie prevede inoltre le sospensioni posteriori pneumatiche che, se regolate, possono abbassare l’altezza del furgone teutonico a 1,90 metri in modo da poter entrare nella maggior parte dei parcheggi multipiano.

Foto

Opel Astra, la storia in foto

Le quattro evoluzioni della compatta di Rüsselsheim.

Il mondo Opel

Opel Zafira, la storia in foto

Opel Corsa, la storia in foto

Opel Combo, la storia della multispazio tedesca

Agila e Adam, la storia delle citycar Opel

Dalla Frontera alla Antara, la storia delle SUV Opel