Business

Peugeot: un pick up cinese per l’Africa

Peugeot torna sul mercato africano con un pick-up, una versione rimarchiata del cinese Dongfeng Rich.

I pick-up Peugeot in Africa sono un’istituzione e per questo motivo la Casa francese è tornata a proporre un veicolo commerciale con cassone in questo continente.

Il Peugeot Pick Up raccoglie l’eredità del mitico 504 Pick-Up prodotto in Nigeria fino al 2005 ma non è altro che un mezzo cinese – il Dongfeng Rich, per l’esattezza – rimarchiato. Lungo 5,08 metri, a doppia cabina, con un abitacolo che promette di essere il più spazioso della categoria e con un carico utile di 815 kg, debutterà sul mercato a settembre.

Disponibile a trazione posteriore o integrale con marce ridotte (versione, quest’ultima,  che si distingue esteticamente dalla 4X2 per le barre sul tetto, le pedane sottoporta e il roll bar cromato), monta un motore 2.5 turbodiesel da 115 CV e 280 Nm di coppia abbinato ad un cambio manuale a cinque marce.

La dotazione di serie del Peugeot Pick Up – realizzato appositamente per l’Africa – comprende, tra le altre cose, gli airbag frontali, gli alzacristalli elettrici, l’autoradio CD USB e i retrovisori regolabili elettricamente.