Business

Renault Alaskan, le foto del pick-up francese gemello del Nissan NP300 Navara

Motori potenti e sospensioni posteriori multilink per la versione Double Cab

Il Renault Alaskan – primo pick-up da una tonnellata della Régie – non è altro che un Nissan NP300 Navara leggermente rivisto nell’estetica. Il nuovo veicolo commerciale francese sarà inizialmente prodotto a Cuernavaca (Messico) e commercializzato in Sudamerica: nei prossimi mesi lo vedremo anche venduto in Europa e assemblato a Barcellona (Spagna) e a Cordoba (Argentina).

Disponibile a trazione posteriore o integrale, con un’altezza da terra di 23 cm e una capacità di traino di 3,5 tonnellate, ha una gamma motori composta da un 2.5 a benzina da 160 CV (che quasi sicuramente non vedremo in Italia) e da un 2.3 biturbodiesel dCi da 160 e 190 CV. La versione Double Cab sarà quella più confortevole su asfalto, visto che monterà sospensioni posteriori multilink.

Il mondo Renault

Renault Alaskan Concept, il pick-up francese con l’anima giapponese

Renault Clio, la storia in foto

Renault Mégane, la storia in foto

Renault Scénic, la storia in foto

Dalla Floride alla Wind, la storia delle spider Renault